Site de film porno escort girl arpajon

site de film porno escort girl arpajon

Rispondo subito alla tua domanda: Attendo con ansia le foto delle tue due ultime arrivate. Al lavoro ne ho uno effetto moquette nera oppure ce ne sono di altri colori. Guarda in una mesticheria o in un colorificio. Ci sono delle differenze macroscopiche?

Free Image Hosting by ImageBam. Mazza che belle soprattutto le test car!! Hai ragione Luca, ma non avendola ancora ricevuta ho postato la foto di ebay. Speravo qualcuno la conoscesse o l'avesse anche.

Eigi tempo fa l'avevo puntata anche io su ebay, e facendo un po' di ricerche ho scoperto che la GMP ha realizzato due serie di questo modello, distinguibili per il colore dei tromboncini di aspirazione neri o in metallo.

Resta da vedere se la tua è senza ala o se è semplicemente smontata Comunque complimenti per l'acquisto! GiorgioFr - Puoi dirmi da quali modelli è costituita la serie?

Legno80 - Guardando meglio le specifiche dell'oggetto in effetti si tratta della "M8B High Wing" non M8A come avevo detto quindi dovrebbe essere, se ho capito bene, l'ala alta con tromboncini neri. Le Mclaren sono queste: M8A Denny Hulme 5 L. M8A Bruce Mclaren 4 L. Intanto spero presto di postarvi le foto di quella presa. Anch'io ho scoperto tardi GPM ma non è stato un male perchè le ho pagate anch'io poco Ne sono entusiasta ed insieme ad un modello subito acquistato di spark e ad un vecchio fly sono riuscito a completare la serie delle prime vincitrici del trofeo Can Am!

Ovviamente il Fly è la Lola T70 di Surtees, non fotografata Molti storcono il naso con le Ixo ma a me sembrano niente male. Anche a me l'arancio GPM sembra migliore. Le Fly sono delle slot o delle die-cast? Mi pare che ne abbiano fatte solo 6 o 7 versioni.

Poi non hanno fatto più alcun modello. Se trovo una foto la metto, perchè meritano davvero. Comunque qui trovi un paio di versioni http: Lo squilibrio di giugno Competition43 Porsche Kremer K4 Jagermeister. Partiamo con il primo arrivato dalla Germania. La è una delle mie preferite, bellissima la HPI. Ecco finalmente giunta dall'antica "Albione" la mia GMP 1: Bella, son contento di questo acquisto. Complimenti ad entrambi comunque Che belli tutti i modelli!

Forse sarebbe meglio che smettessi di frequentare i forum di modellismo! Renato Che belli tutti i modelli! Orgogliosamente, scherzo sono contento che ti piaccia, posso dirti che il diorama è autocostruito.

Ero stanco di fotografare i modelli sempre sul solito tavolo bianco E' molti anni che ci giro in torno Posso sapere all'incira quanti Euruzzi ci sono voluti? Inserisco qualche foto di alcuni modelli acquistati recentemente Ebbro Toyota Supra gr. A Minichamps Mercedes E 2. Manthey a vedere attraverso quel vetro pieno di adesivi L'unica cosa che nOn mi convince appieno sono gli interni un po poveri.

Per non parlare del faro posteriore sinistro un po' "piangente" Questo si che è un prezzo!!!!!! Visto che siamo nella settimana dopo Le Mans mi sono "regalato" un'altra delle vincitrici della corsa francese Bellissime tutte ma L'Alpine Magari non rovini la vernice Prima di mostrarvi gli ultimi acquisti di questa mattina, volevo condividere con voi la piacevole visita al negozio " WARM-UP" di Maranello.

Veramente da perderci la testa ed il "portafoglio" Che bella la Ford Fiat Abarth San Remo A. Bettega by Trofeu, edizione limitata per il forum di Modelli Auto. E' il mio primo Trofeu e devo dire che è proprio notevole!!

I miei ultimi acquisti: Finalmente Dopo oltre 15 anni di conoscenza mia moglie mi ha regalato un modellino!!!!!! Non sto scherzando ma, guardando le miniature, pensavo avessi caricato le immagini dell'auto vera, specie sulla seconda foto! Lo dicevo che era un bel modello, che per altro cercavo da tempo, ma non avevo mai avuto il tempo di andare a comprarlo.

Ti ringrazio per gli apprezzamenti come fotografo. Alla fine dopo un lungo corteggiamento fatto di sguardi oltre la vetrina Ho cercato notizie su internet riguardanti questa stuperda vettura, ne sono state prodotte solamente 20 unità tutte nell'anno , ma non so a quale tipo di competizione abbia partecipato.

Qualcuno ha qualche info??? Mi rispondo da solo!!! Dopo qualche ricerca su Google ho trovato quel che cercavo Intanto vi posto due foto d'archivio. Lancia stratos turbo gr. Lucio vogliamo le foto!!! Ma per la Ferrari P4 della Jouef Evolution, serie E' stato anche un affare eigi?

Mi sono regalato queste due, sono in viaggio Quando arrivano faccele vedere, specialmente la seconda che è un modello poco noto. Kalle e AntonioB hanno scritto: Tieni presente che è una serie quella completamente apribile e dettagliata con box in polistirolo mint in box.

La turbo gr5 è la numero del fuji speed way. La ECV ce l'hai? In che senso in die-cast? Eccola, ritirata ieri e già oggi ve la presento: Ferrari P4 della Jouef Evolution, scala 1: Inutile dirvi che sono contento di averla e di poterne condividere con voi la visione.

Se vi interessa potete vedere altre immagini qui: Legende quella già in tuo possesso. Ferrari P4 L. BTW tuning e AntonioB hanno scritto: BTW Tuning - Complimenti per l'occhio lungo AntonioB - Grazie, a me piace un sacco.

Complimenti per l'affare, Mint in Box è sempre più bello!! Ora vado alla ricerca della P4 Gialla Ciao a tutti. Non prendo mai due livree diverse della stessa auto da Rally, ma per queste due ho fatto un'eccezione. Non sapevo quale scegliere Nel forum amico c'è un interessante post dedicato alla Bastos su come renderla più fedele all'originale.

Le decal sono allegate al modello stesso,le troverai in una busta sotto la basetta. Come per le altre Rothamans e Bastos di Spark del resto. Come promesso ve la mostro. Acquistata oggi da La F1 del Modellismo di Spreafico,sono stato nel magazzino,ce da perdere la testa!!!. Ho comprato questi due modelli in fiera a padova pagati 30 euro.

Sono Best M4 in serie limitata. Volevo info su questi modelli e magari sapere il perchè del costo cosi' basso. Molto bella questa Mclaren Mi dà una sensazione di realismo Sarà perchè ci capisco poco Lola T 70 Targa Florio 67 da Best. Ford Consul della Corgi marchiata Vanguards serie Motorsport altre foto qui: Serie altre foto qui: Il modellino mi è stato autografato in tempo reale dal pilota Gabrielle Tarquini. Molto bello, autografato poi! Prese prima di capodanno da un carissimo collezionista che spero si iscriva prima o poi.

Anche se in versione stradale la posto qui perchè la sua storia è sulle piste: Io insisto con le Jouef Evolution Questa volta una serie "Legende": Se vi va potete vedere le altre immagini di questa GT qui insieme alle sorelle della serie: Sono modelli vecchiotti, ma davvero belli.

La quarantenne che non cambieresti con due da venti!!!! Finalmente mi è arrivata la Lancia ECV1 della bizarre HPI come sempre belle ma la V6 con quella basetta con targhetta in testa lo è ancora di più. Giulia Gt Lover Inserita il: Complimenti a Stefendan per la e la che ho già! C'è chi le considera obsolete perchè non più prodotte e perchè il marchio è ormai scomparso; personalmente aspetto almeno 20 anni dalla data di prima uscita per definirle obsolete come avviene per le auto d'epoca.

Altrimenti non le posterei qui. Acquisto di fine gennaio su ebay, arrivata oggi da Hong Kong. La qualità di questa Ebbro, a mio avviso, è veramente ottima. Bellissimi i cerchioni e il il cofano anteriore con molte prese d'aria passanti. Davvero bellissima la GT-R ottima anche l'ambientazione!!!

Ottimi gli ultimi arrivi. Spero di non averla detta grossa Hemi, la P3 è bella, ma quel camion giallo!? Amo questa auto e una versione corsaiola come questa non potevo proprio lasciarmela scappare. L'acquisto esagerato di oggi al Model Expo La skyline di Gran Turismo è davvero una chicca. Molto bella anche la R32 Calsonic.

Vedo che come me sei un amante delle auto nipponiche Viste oggi in Francia e di prossimo acquisto le nuove varianti delle 1: In particolare anche per me la Skyline Gran Turismo. Toyota Shelby GT. Altro acquisto insieme a quello stradale fatto a San Marino. Cavoli quanto andava forte in Gran Turismo 2. Non potevo non averla, peccato che sia completamente in plastica. Lotus Eleven Tokyo Motorshow - Spark.

Mi togli una curiosità? Nella tua confezione hai trovato le decal "tabaccaie"? Io appena trovo l'occasione volevo prenderla, ma comprare delle decal a parte non mi va, visto che azzeccare lo stesso colore è piuttosto difficile.

Bellissime Verzus, peccato per il cofanetto delle tre che ti è sfuggito. Questo modello è un die-cast un po' speciale! Io la posto qui Un bel giocattolo della Kyosho. Diciamo che meriterebbe un montaggio più accurato e qualche particolare meglio definito. A me comunque piace molto.

Questa è a mio parere più elegante, sia come vettura che come modellino. Ferrari GTO vittoriosa al Tour de France del Anche questo modello Kyosho è un po' giocattoloso vedi i ganci cofano ma è montato molto, molto meglio della Fxx, pur avendo motore e cofano apribili. Tutto questo ben di Dio mi fa venir voglia di collezionare pure le racing Scusatemi ma ho rimesso le foto in modo diverso, perchè ho notato che si entrava nell'album. Il che non mi avrebbe disturbato affatto se non per il fatto che chi entrava avrebbe anche potuto cancellare le foto che sono inserite in altri forum.

Se l'amministratore non le trova troppo pesanti, le rimetto nel solito modo. Solberg - Norvegia Purtroppo non posso postare foto, ma il modello è discreto, a parte le ruote che sporgono dalla carrozzeria.

Dopo i sondaggi, questa è un'altra caratteristica DOC di Senna: Bella la SVR, ce l'ho anche io, esposta rigorosamente assieme alla sua fighissima scatola Dal mio amministratore preferito, ovvero eigi! Le tre che vedi nel sito le ho tutte e sono in attesa delle due Fairlady; mi manca la Porsche, ma è dura da trovare.

La SVR era l'unica doppione che avevo, mi spiace Ale, te l'avrei data con piacere. Avendo iniziato un lavoro vicino un negozio che tratta anche i modellini Visto che se un modello simile fosse uscito in edicola l'avrei preso senz'altro, mi son detto che un "vero Ixo" anche se Junior meritava senz'altro A me non è sembrato scadente, anzi e ragionavo di prendere anche le altre versioni.

A quel prezzo prenderei anche le altre, tutto sommato le Ixo sono sempre ben presentate. Partendo dal codice SCR che mi suonava "strano", non riferendosi ne' alle Junior ne' alle Rally Cars, ho fatto una ricerca e ho trovato questo; non sono proprio nuovissimi Still they look great.

Finally we can buy again Deltas with good quality". In pratica sembrerebbe una serie limitata a questi 4 modelli di Lancia Delta che Ixo ha prodotto per il distributore italiano; se fosse confermato sarebbe una "miniserie" Ciao. Da me le vendono a prezzi molto maggiori Rapporto qualità prezzo di questo modello è davvero interessante. Infatti mi sembrava buonissima e messa vicina ad alcuni edicolosi simili, si notano molti particolari che che loro non hanno come interni colorati, strumentazione e il finale dello scaricho che non mi sembra in plastica.

Magari se dobbiamo fare un confronto con un edicoloso è sullo stile di quelli Francesi, se non ancora meglio. Anche prima delle tue e vostre conferme e pure dopo i difettini trovati da Stabiae Le acquistai tutte poco dopo la loro uscita, sul finire dell'estate di 4 o 5 anni fa. Se la memoria non mi inganna, le pagai intorno ai 13 euro ciascuna. L'unica riproduzione che non mi ha mai soddisfatto, per linea della vettura e particolari, è proprio la Deltona che presi soltanto per completare la serie ; per le altre credo si possa parlare di un soddisfacente rapporto qualità-prezzo.

Vauxhall Nova Sport gr. Da notare la bianco rossa che riproduce la bandiera del Giappone. Ultimo acquisto ma sarebbe meglio dire che ho ricevuto un regalo di compleanno la Xsara WRC di Solberg in 1: Che bello avere degli amici che pensano a te.

Giulia Gt Lover ha scritto: La carrozzeria è in plastica. Anchee tu di BS. Noooooo, fantastica la Espace F1! Questa me l'ha portata mio fratello dall'Inghilterra. E' un edizione limitata della Vitesse, con la confezione tipo diorama, l'equipaggio all'interno della vettura, l'adesivo con scritto il numero di cofanetti prodotti e il numero del cofanetto limitato sul retro della scatola.

Alla fine comunque i suoi sforzi furono ben premiati in quanto riusci a vincere il suo primo rally iridato. Questo modello è inoltre un tributo al povero Park, il copilota di Martin che perse la vita in un incidente durante il GB Rally del Bello avere un fratello che ha di queste pensate Anche il mio ogni tanto ne ha avute. Altro gran bel modello inedito firmato Spark.

Hanno veramente poco da invidiare agli speciali venduti a caro prezzo. Questa livrea mi manca, forse è anche la più bella e famosa fin'ora uscita. Per ora mi "accontento" della livrea tabaccaia e di quella anonima che corse a LeMans. Bellissime le altre due versioni della Turbo S Una curiosità: Le ultime uscite non più.

Le decals Gitanes sono già applicate dal produttore. L'hai presa in Italia? Sarà lo stesso distributore.

L'ho presa da un amico. La versione normalmente in vendita non è riferita alla Km di Suzuka ma a Zhuhai e "dovrebbe" avere le decal da applicare; in altri casi è sempre stato cosi.

Per ora mi "accontento" della livrea tabaccaia E' vero m'era sfuggito il particolare che quella che hai postato si riferisce alla gara giapponese e non a quella più comune che corse a Zhuhai!

Ora mai sono preso benissimo dai modelli HPI, soprattutto le Skyline e in particolare quelle da gara Di questo modello oltre a piacermi l'accoppiata verde-nero, una delle mie preferite, apprezzo con gusto i cerchi monodado Ben fatto il gruppo ruota nel complesso!

Chiedo ancora scusa per aver sbagliato topic. Arrivate ieri Purtroppo le scatole non sono le loro in quanto su due stava scritto "Renault Scenic V6", su una terza non stava scritto nulla e sulla quarta: E io gliel'avevo detto di darmi le scatole originali.

D era ottimo e resistentissimo. Bellissime le scritte giappone, la Altia non le ha sulla carrozzeria ma sulla vetrinetta Mi piace in particolare la Diesel Kiki, sia per i colori e le scritte ma anche per gli scarichi laterali! Se intendi questa si. HKS quante gare vinte a gran turismo Al Rally del Campionato Mondiale in Germania ho preso: Ecco qua la mia prima Alfa della HPI: Oggi mi sono imbattuto in un negozietto forse un ex-modellismo e in vetrina ho trovato queste due.

La è una Solido e la GT40 una Bang, sono entrambe prive di scatola, non sono modelli che mi attirano più di tanto ma direi che per 2 Euro l'una non posso lamentarmi. Impreza Fujitsubo 2 - Hpi Questo modello è di qualità inferiore rispetto alle R32 acquistate in precedenza, le rifinuture ai gruppi ottici, alle griglie del cofano e di verniciatura in confronto peccano un poco.

E' comunque un bel modello, dettagliato, e con gli interni che invece ritengo più che buoni. Giulia Gt lover quando si dice la coincidenza Acquisto di ieri ad un mercato dell'antiquariato vicino a Cesenatico. Cerchioni, gomme e dischi freno da urlo. Ottima la verniciatura simil-carbonio. GigioloGT-R Concordo modello stupendo! L'ho fatta mia per la "stratosferica" cifra di Bellissime le HPI, ricche di dettagli e molto curate: Anche in questa sezione alcuni arrivi estivi di Ixo trovate a un buonissimo prezzo!!

La Axia ha una livrea assolutamenente fantastica. Un giorno spero di trovare il tempo per fare e postare foto decenti. Un giorno spero di trovare il tempo per fare e postare foto decenti Aspetto le foto. Una Maserati per caso? Una flashata degli ultimi acquisti in attesa di un po di tempo per foto più dettagliate e qualche commentino.

Arrivate stamattina dall' Inghilterra: Da un annetto Minichamps ha tirato fuori le riedizioni di questi due modelli riveduti e corretti , arricchite di particolari che mancano su queste versioni della "prima ora".

I modelli in foto hanno i vetri in acetato, la decorazione in decals, gli interni semplificati mancano il roll bar, le cinture di sicurezza, decals per la strumentazione Chiunque fosse in possesso del catalogo Minichamps rilasciato in occasione dei 20 anni dell' azienda di Aachen, puo' trovare un interessante confronto tra i 2 modelli. Sebbene perfettibili, si tratta pur sempre di due obsoleti che hanno fatto la storia della Minichamps e che IMHO non dovrebbero mancare nella collezione dei fans di questa marca tedesca.

Leggendo il tuo nome in questa sezione credevo stessi cazziando qualcuno Complimenti per la botta di culo e soprattutto per il valore collezionistico dei soggetti! Il modello è particolare, non se ne trovano nemmeno molte in giro Purtroppo ho delle brutte notizie Il peccato vero è che di questo modello non se ne trovano parecchi su Internet ed il prezzo è e continuerà ad essere elevato E comunque c'aveva preso alessandro dicendo che era una Maserati, la MC GT4 bianca fatta da Minichamps. Pagani Zonda R - Spark Il nero opaco è bellissimo ed i cerchi oro spaccano un casino!

Dove hai preso le 2 Honda,tramite ebay oppure in qualche sito estero? My last purchase from Trieste: Grazie a Paolo che forse legge il forum. Il peccato vero è che di questo modello non se ne trovano parecchi su Internet ed il prezzo è e continuerà ad essere elevato E comunque c'aveva preso alessandro dicendo che era una Maserati, la MC GT4 bianca fatta da Minichamps Chiedo anticipatamente scusa agli admin.

Vi posso dire che è arrivato integro ed è bellissimo anche se ancora non l'ho tolto dalla teca. Et voilà Qualche immagine dell'auto "vera" Edit: Molto cattiva questa Maserati. Complimenti per l'ottimo acquisto Maverick! Grazie Ale e tu c'avevi anche preso quando dissi di averla presa! Mi ero buttato su un marchio "a caso". Da Spark Bmw 3. Il modello presenta la qualità tipica delle 1: La decorazione, oltre ad essere molto accattivante, è corretta e ci sono soltanto un paio di loghi mancanti ovali blu "FLY" sui supporti dell'alettone posteriore e le coperture in plexiglass dei fari trasparenti e non viola come nella realtà.

Il cofanetto è in serie limitata e numerata di pezzi e presenta i modelli delle due vetture "sporcati" ad arte a simularne l'usura in gara. Essi si presentano nel complesso fedeli nelle linee e nelle decorazioni questo in base alla documentazione di cui dispongo. Se ho capito bene ed è poco probabile. Volevo dire gradi AbarthFiume Molto bella la nera!

Sono daccordo,è un modello di grande effetto e molto riuscito. Io l'ho presa rossa e la basetta mi è stata autografata,in tempo reale,dal pilota Gabrielle Tarquini. Ragazzi,grazie per i complimenti stefandan: Your is also beautiful. My as a presentation version,has no a pilot.

I like it so much. I have only three HPI models and I adore them. Ultimi acquisti fatti oggi da La F1 de Modellismo: Io l'ho presa rossa e la basetta mi è stata autografata,in tempo reale,dal pilota Gabrielle Tarquini identica alla mia Arrivata oggi insieme alla versione stradale Peugeot gti gruppo N di Colin McRae campionato nazionale scozzese Ragazzi, non ci crederete ma ieri a PortaPortese mi sono preso una Minichamps per 50 Centesimi.

Magari potrebbe tornare utile per pezzi di ricambio o come donatrice per qualche elaborazione gli interni, i dischi dei freni una marmitta, uno specchietto Posso dirvi che non ho mai visto un die-cast ridotto cosi male, pure l'acetato dei vetri è piegato. F S Inserita il: Dopo un certo periodo senza acquisti oggi ho preso: F S ha scritto: Beh, non è il mio genere, ma devo dire che la Benz in quel colore e senza "insegne" non è male Stai seguendo una tematica particolare, cerchi specifici modelli o per ora stai facendo una specie di Il primo modello nr.

Come auto in sè mi interessa poco e non mi dice granchè a differenza della V8 stradale , ma vorrei averla proprio per quello che rappresenta Giurai allora di consacrare la mia vita, il mio patrimonio e la mia intelligenza alla vendetta. Durante le sfibranti insonnie che cominciavano allora a opprimermi, e che non mi hanno più lasciato riposo, mi vennero in mente due insignificanti particolari che mia moglie aveva menzionato raccontandomi il colloquioavutoconsuafiglia prima di assumerla: Ed è stata lei che mi ha aiutato anche a frugare la villa da cima a fondo in cerca di qualche eventuale indizio della pseudo Véronique Lambert.

Ma non ne aveva lasciati. Conmiograndedispetto,non aveva rubato gioielli né oggetti,sieraportataviasolo ilborsellinodicucinachemia mogliepreparavaperlespese diMrs. In compenso, non aveva potuto prendersi tutta la sua roba e in particolare aveva dovuto lasciare quella che era stata appena lavata: Riportai il libro da Rolandi, dove seppi che Véronique Lambert aveva una tessera di lettura: Feci irruzione in quella camera e non ci guadagnai nulla: Si era già nel millenovecentocinquantaquattr mi ci era voluto quasi un anno per sapere chi avrei ucciso: Ogni strada che aveva qualche probabilità, anche minima, di mettermi su una pista,vennesistematicamente battuta: Non diede nessun risultato.

Sul finire del , continuavoasegnareilpasso eavevogiàspesotrequartie più del mio patrimonio; avevo venduto tutti i titoli, tutte le terre, tutte le mie proprietà. Mi restavano la collezione di quadri e i gioielli di mia moglie.

Quegli scacchi continui mi esasperavano sempre di più, ma non intendevo abbandonare la partita. Mi rifiutavo di ammettere che Elizabeth fosse morta, come se ormai fossi il solo a poter decideredellasuavitaodella sua morte, e volevo continuare a credere che si trovasse in Francia: Questa scoperta tardiva non migliorava granché le cose, ma era sempre un sostegno alla mia convinzione che continuasse a nascondersi in Francia.

Mimisiafaredei ragionamenti di questo tipo: Avevo appena trovato, in sogno, la soluzione lampante del mio incubo. Fui tanto debole da cedere. Alle16e18,entraiin quella sala da tè. Nel medesimo istante, ne usciva una donna alta con i capelli rossi. La feci seguire, stupidamente, ovvio. In seguito, raccontai il mio sogno a uno degli investigatori che lavoravano per me: Einvece, mi udii ordinare ai miei uomini di reperire sua figlia, disorvegliarlaavistaebasta. Signore, ho sempre saputo che avrebbe fatto di tutto per ritrovarmi.

Da quel momento la mia vita è diventataunlungoincubo: Fuiarrestata,portata al commissariato e solo per un miracolo non venni immediatamente chiusa in manicomio: Vissi con loro per quasi due anni. Col passare del tempo i miei timori si sciolsero. Mi convinsicheavevarinunciato o che era morto. Nel giugno , tornai a vivere fra gli uomini. Poco tempo dopo conobbiFrançois. A poco a poco ripresi fiducia, quel tanto da arrischiarmi, senza precauzioni o quasi, a chiedere in municipio un certificato di stato civile necessario per sposarci.

Da quel momento, la nostra vita è solo una fuga senza fine. Per un anno, ho creduto di poterle sfuggire. Adesso, so che è impossibile. Lei ha il potere di uccidermi, signore, e crede di averne il diritto, ma non mi obbligherà più a fuggire: Anne, la primogenita, ha appena compiuto un anno. Venga la supplico, è adesso che deve venire,omaipiù. Uccidendola, ho capito chelamortelaliberavacome, dopodomani, libererà me. Quel poco che resta del mio patrimonio, depositato presso i miei avvocati, verrà, secondo le mie ultime disposizioni,divisofralesue nipotine al raggiungimento dellamaggioreetà.

Vérasividefucilaresottogli occhi nonno, il vecchio Sergej Ilarionovic Orlov, che Alessandro III aveva nominato ambasciatore plenipotenziario in Persia, padre, il colonnello Orlov, che comandava il famoso battaglione dei lancieri di Krasnodar, e che Trotzkij avevasoprannominatoilboia delKuban,eicinquefratelli, ilpiùgiovanedeiqualiaveva appenacompiutoundicianni.

Semisvestita, indossa ancora una sottoveste di nylon bianco orlata di pizzi, un bustoeunpaiodicalze,coni bigodini in testa, è seduta in una poltrona di fattura moderna di legno presagomato e cuoio nero. Regge nella mano destra un grosso barattolo di vetro, a forma di botticella, pieno di cetriolinisottosale,etentadi afferrarne uno fra indice e medio della mano sinistra. Accantoalei,untavolobasso sovraccarico di carte, libri e oggetti vari: La cantina degli Altamont, pulita, tutta ordinata, nitida: Un posto per ogni cosa e ogni cosaalsuoposto;sièpensato a tutto: La parete sinistra è riservata ai prodotti alimentari.

Innanzitutto, i prodotti base: Laparetedifondoequasi tutta la parete di destra sono occupate da bottiglie distese nelle apposite gabbie di fildiferro plastificato secondo un ordine apparentemente canonico: Riesling, Traminer, Pinot nero, Tokay; Bordeaux rosso: Fechy, Pully, Sidi-Brahim, ChàteauMattilloux, vino del Dorset, vinidelRenoedellaMosella, Asti, Koudiat, Haut-Mornag, Sangue-di-Toro, eccetera; e buone ultime, delle casse di champagne, aperitivi e alcolici vari - whisky, gin, kirsch, calvados, cognac, Grand-Marnier, Bénédictine, e, ancora sugli scaffali, dei cartoni con varie bibite analcoliche, gassate o no, delle acque minerali, birra, succhidifrutta.

La cantina dei Gratiolet. Varie generazioni vi hanno ammucchiato rifiuti e scarti chenessunohamairiordinato nésmistato. Sarthe , arrondissement di Mamers; 2. Ilpiùfantastico enigma della storia finalmente risolto! Una cappelliera traboccante di fotografie accartocciate, di quei cliché ingialliti o marroncini di cui ci si domanda sempre chi raffigurino e chi li abbia scattati: Clifford, cui ha fatto da interprete al Gran Quartier GeneraledelleForzealleatea Péronne, e che, come lui, perdette il braccio destro quando il suddetto G.

A grandi passi, lo zar e il presidente si sono avvicinati, esistringonolamano. Dietro allo zar, come dietro al presidente, ci sono due uomini impettiti; in contrasto con la faccia manifestamente gioiosa dei due capi, le loro facce appaiono serie.

Gli sguardi della scorta si concentrano sui rispettivi sovrani. È quasi arrivato sul pianerottolo del primo piano. Èunragazzodiquindici anni con una zazzera bionda quasi bianca. Indossa una camicia scozzese di lino e larghebretellenerericamatea fiori di mughetto.

Gilbert è in terza. Ogni ragazzo o gruppo di ragazzi si occupa di una rubricaeforniscetestichepoi tuttalaclasse,riunitadueore alla settimana in un comitato di redazione, discute e talvolta respinge. Ci sono rubrichepoliticheesindacali, pagine sportive, fumetti, notizie del liceo, parole incrociate, piccoli annunci, informazioni locali, cronaca nera, pubblicità generalmente fornita dai genitori che hanno qualche attività commerciale accanto alla scuola - e varie rubriche di giochi e fai-da-te consigli per incollare la carta da parati, fabbricatevi la scacchiera del jacquet, incorniciare presto e bene, eccetera.

La storia si chiama La Puntura misteriosa e sono arrivati al quintoepisodio. Pur considerando Gormas un guitto gonfio di pretese e indegno del suo pennello, Luceroaccetta,conlasegreta speranza di un compenso da re. Nel giorno convenuto, Gormas arriva nel grande studio di Lucero, indossa il suo costume di scena e, fioretto in pugno, si mette in posa; ma il modello che Lucero ha prenotato già da parecchi giorni per fare Rochefort non è arrivato.

La botta di Rochefort. I due avversari prendono posto, Gormas fingendo di parare abilmente in extremis la terribile botta segretacheglitiraMicharde che dovrebbe aprirgli la giugulare. Fine del secondo episodio. Il veleno che uccide. Gormas è statoavvelenatoconunadose infinitesimaleditopazinache si trovava sulla punta del fioretto di Michard.

Fine del terzo episodio. Il commissariocapoWinchester confidaalsuovice,Ségesvar, le osservazioni ispirategli dal casoinquestione: Il che dà quindi sei indiziati, tutticonunmovente: Ecco dunque a che punto è arrivato il feuilleton del quale si possono facilmente individuare le fonti immediate, o almeno qualcuna: I quattro primi episodi sono stati accolticongrandeentusiasmo da tutta la classe.

Nelsestoe ultimo episodio infatti si saprà che il colpevole è il medicocheabitanellostesso stabile in cui Lucero ha lo studio. Un tentato omicidio da cui fosse uscito miracolosamente indenne gli avrebbe garantito una pubblicità tale da consentirglidiricominciarele riprese del suo ultimo film, interrotte dopo soli otto giorni.

Gormas padre si oppone violentemente al matrimonio che il medico vedrebbe invece di buon occhio. Ma prima di arrivarci, i tre giovani autori devono scagionare tutti gli altri indiziati e non sanno propriodadoveincominciare. Era una donna di media statura, dai capelli grigi, la bocca sottile, con un fazzoletto color tabacco perennemente in testa e perennemente vestita salvo le sere di ricevimento quando stava al guardaroba di un grembiule nero a fiorellini azzurri.

Badava alla pulizia del caseggiatocontuttalacuradi un proprietario. Avevano un figlio, di nome Michel, ed è per lui che la signora Claveau chiedeva a Winckler i francobolli dei pacchicheSmautfglispediva due volte al mese.

Si ritirarono nel Jura. Furono sostituiti dalla signora Nochère. Che aveva allora venticinque anni. Aveva appena perduto il marito, un sergente maggiore di carriera di quindici anni più vecchio.

Tali pratiche alimentari, innocue fintantoché rimangono entro limiti ragionevoli, possono rivelarsi nocive in caso di abuso, perché i minuscoli frammenti di gomma involontariamente ingoiati provocano ulcerazioni e lesioni della mucosa intestinale tanto più pericolose in quanto a lungo indecifrabili e quindi difficilmente suscettibili di una diagnosi abbastanza precoce, oltre che giusta. È una donna piccola, rotondetta, loquace e servizievole. Non hanienteachevedereconla consueta immagine della portinaia: La signora Altamont se ne andava in vacanza.

Da allora, la signora Altamont non è mai mancata a una riunione fra proprietari chiedendo ogni volta, con mille scuse e pretesti, che la signora Nochère venisse sostituita.

La guardiola è un locale di circa dodici metri quadrati, dipinto in verde chiaro,piastrellatodirosso. È diviso in due da un tramezzo di legno a giorno. Il cane della signora Nochère, uncagnolinodatopigrassoe furbocherispondealnomedi Boudinet,èsdraiatosopraun altro tavolo, un mobiletto a fagiolo sul quale la signora Nochère che si prepara a mangiarehamesso: Laportadegli Altamont, inquadrata da due arancinanicheemergonodai sottovasiesagonalidimarmo, è aperta. Ne esce un vecchio amico di famiglia, arrivato evidentementeinanticipo.

È un industriale tedesco, tale Herman Fugger, che ha fatto fortuna nel primo dopoguerra vendendo materialedacampeggioepoi riconvertito nel ramo moquette tagli esclusivo e carta da parati. Indossa un doppiopetto la cui serietà è riscattataanchetroppodauna sciarpa viola a pallini rosa. In realtà, Herman Fugger ha fatto apposta a venire presto: Un soggiorno da quadri superiori. Paretitappezzatedi cuoio avana; caminetto incassato con focolare esagonale e fuoco pronto ad ardere; blocco audiovisivo integrato: I Louvet sono in viaggio.

Viaggiano molto, per affari e diporto. La signora Louvet èunadonnascicchissima,che sfiora i quaranta, e porta volentieri gonne pantalone, gilègialliascacchi,cinturoni di cuoio e grossi bracciali di tartaruga. Non è mai andato molto bene. Appena qualche settimana dopo la messainopera,nellanottefra il quattordici e il quindici luglio , è rimasto bloccato sette ore.

Le quattro vittime erano la signora Albin,cheallorasichiamava Flora Champigny, Raymond Albin, il suo fidanzato, che faceva il servizio militare, il signorJéróme,alloragiovane insegnante di storia, e Serge Valène.

Erano andati a Montmartre per vedere le [59] luminarie ed erano rincasati a piedi passando da Pigalle, Clichy e le Batignolles fermandosi in quasi tutti i bistrot a farsi un bicchierinodibiancoseccoo di rosé bello fresco.

Passati i primi istanti di paura, chiamarono la portinaia: Flora Champigny aveva nella borsetta un avanzodinoccioletostateche si spartirono, cosa che rimpiansero immediatamente per via della gran sete.

Valèneavevaunaccendinoe il signor Jéróme delle sigarette; ne accesero qualcuna, ma era chiaro che avrebbe preferito una bella bevuta. Cercarono allora un pezzo di carta. Il signor Jéróme propose un suo bigliettodavisita,manonera del formato giusto. Infatti la busta non bastava più. Per un attimo, Valène e il signor Jéróme pensarono di giocare in due, ma nessuno dei due pareva averne veramente voglia per cui vi rinunciarono quasi subito.

Emile Gratiolet non era precisamenteunuomofacile. In altre circostanze avrebbe certamente cacciato via i quattro disturbatori seduta stante. Fu il 14 luglio a ispirargli un sentimento di clemenza? O il delizioso rossore di Flora Champigny? È un vecchio malato, magroestenterello,dalvolto quasi grigio e mani ossute. È seduto in una poltrona di cuoio nero, in calzoni da pigiama e camicia senza colletto, con una sciarpa a scacchiarancionibuttatasulle spalle aggettanti, i piedi nudi incertepantofolaccesbiadite, e il cranio coperto da una specie di cosa di flanella che ricordaunberrettofrigio.

Léon Marcia - e questa è indubbiamente la cosa più straordinaria - è un autodidatta. Era andato a scuolasolofinoainoveanni. A venti, sapeva appena leggere e la sua unica lettura regolare era un quotidiano ippico che si chiamava La Veine: Più imparava, e più voleva imparare.

Gli bastava leggere qualcosa una volta per non dimenticarla più, e divorava con la stessa rapidità,lastessavoracitàela stessa intelligenza trattati di grammaticagreca,storiedella Polonia, poemi epici in venticinque canti, manuali di scherma o di orticoltura, romanzi popolari e dizionari enciclopedici con, bisogna ben dirlo, una sicura predilezione per questi ultimi anche.

La sua salute rimase sempre malferma e lo costrinse fra letto e poltrona perquasituttalavita. Vissea lungoinalbergo,aLondrain principio,poiaWashingtone aNewYork;simuovevasolo perandareaverificareinuna biblioteca o in un museo questooquelparticolare,efu sempre a letto o in poltrona che dava consulti sempre più ambiti.

Clara Lichtenfeld, figlia di ebrei polacchi emigrati negli Stati Uniti, che faceva un corso praticoinquelmuseo. Anche se lei aveva quindici anni meno di lui, i due si sposarono poche settimane dopoedeciserodistabilirsiin Francia. Quasi sempre, Léon Marcia se ne sta immobile e muto, immerso nei ricordi: Sul muro una carta a fiori plasticata.

Anne Breidel respinge completamente tale versione. Che negli anni trenta sia esistito un pugile nero chiamato Cat Spade è esatto. La sua fu una carriera brevissima. È molto dubbio che abbia frequentato gli stessi ambienti di Véra Orlova e perfino che si siano conosciuti, quella russa bianca dai pregiudizi tenaci non si sarebbe mai data a un negro, sia pure a uno splendido peso massimo. La spiegazionediAnneBreidelè diversa ma si basa ugualmentesuitantianeddoti che raccontano la vita amorosa della Orlova: London, Harvey Elliott -, di romanzipolizieschiconditidi scene se non pornografiche perlomeno abbastanza chiaramente libertine: Delitti a Pigalle, Notte calda a Ankara, eccetera.

Sul bordo della vasca, sufficientemente largo per servire da appoggio, sono posati dei flaconi, una cuffia da bagno di gomma goffrata azzurro cielo, un nécessaire da viaggio a forma di saccoccia, tagliato in una specie di spugna di un rosa sporco, chiuso da un cordoncino a treccia, e una scatola di metallo lucente, a forma di parallelepipedo, nel coperchio della quale è praticataunalungafessurada cui sbuca un pezzo di Kleenex.

Anne Breidel è sdraiata a pancia sotto davanti alla vasca, sopra un lenzuolo da bagno verde. Indossa una camicia da notte di lino bianco rialzata fino a metà schiena; sulle natiche striate dalla cellulite poggia un cuscino termo-vibromassaggiatore elettrico, di circa quaranta centimetri di diametro,ricopertodiplastica rossa.

Mentre Béatrice, che ha un anno di meno, è lunga e sottile, Anne è tondetta e grassoccia. Quello cui si sottopone in questo momento ha un sicuro vantaggio su tutti gli altri: Di fatto, non smette mai di sgranocchiare qualcosa,eadessomentrecon lamanodestrafaisuoiconti consolatori, con la sinistra rosicchiaunacosciadipollo.

Quantoastudi,è brava quanto la sorella minore. MamentreBéatriceè forte in lettere, sulle versioni in particolare - primo premio digrecoalConcorsogenerale [65] -, decisa a prendere storia antica e forse anche archeologia, Anne è portata sulle scientifiche: Per due settimane, i guardacoste argentini e le squadre della protezione civile cilena, aiutati da molte navi che in quel momento incrociavano nei paraggi, frugarono instancabili gli innumerevoli isolotti di Capo Horn e della baiadiNassau.

Con ansia febbrile e crescente,Anneleggevaogni sera nel giornale il racconto dellericerche;ilbruttotempo le rallentava parecchio e, settimana dopo settimana, le probabilitàditrovarequalche superstite diminuivano.

I suoi anni di corsi ipo e propedeutici, e lo sviluppo delle telecomunicazioni via satellite superarono poi quel progetto. Pareti e soffitto sono tappezzati di vinile bianco; il pavimento è coperto da un tappeto di gommapiuma uguale a quello usato dagli adepti di certe arti marziali; niente alle pareti; quasi nessun mobile: Quattro oggetti si spartiscono lo spazio essenziale: Il quarto oggetto è un organo elettrico, abusivamente battezzato sintetizzatore, inquadrato da duealtoparlantisferici.

IMarquiseaux,assortinei loro palpeggi acquatici, non sono ancora entrati in questa stanza dove li aspettano due amici che sono anche due clienti. Uno dei due, un giovanotto in abito di tela, a piedi nudi, sprofondato nei cuscini, sul punto di accendersi una sigaretta con uno zippo, è un musicista svedese, Svend Grundtvig. La riunione di questa serastudieràmezziemodidi promozione prima che venga rappresentato al festival di Tabarka.

In ogni fascicolositrovanoarticolidi fondocome: Furtivamente infilate fra le pagine ci sono pubblicitàperarticoliigienici con offerta di spedizioni discrete. Era la camera di Paul Hébert, fino al suo arresto, una camera da studente con un tappeto di lana bucato da bruciature di sigaretta, una carta verdastra alle pareti, un cosy-corner coperto di stoffa arighe.

Mentre noi siamo dei dilettanti, ci siamo dentro fin qui! La cosa di per sé avevapochissimaimportanza, ma le spiegazioni fornite da Paul Hébert non convinsero proprionessuno.

Mansa; e una busta vergine contenente un foglio piegato in quattro: Gli elementi acquisiti nella perquisizione Hébert, riportaronoilcasoallaribalta.

Uno zio che vedeva non più di una voltaallasettimanaeilnonno farmacista si occupavano di lui. Sua madre era morta quandoavevadiecianniesuo padre, Joseph Hébert, ispettore al materiale mobile nelle ferrovie dello Stato, era praticamente sempre assente da Parigi. I sospetti dei tedeschi si appuntarono su quelpadredicuiPaulHébert non aveva notizie da più di due mesi. Si vide subito che aveva anche smesso di lavorare, ma tutte le ricerche intraprese per ritrovarlo furonovane.

ABruxellesnon esisteva nessuna Ditta Ely e C. In capo a qualche mese, le autorità tedesche,convintecheJoseph Hébert stesso fosse stato accoppatoochefosseriuscito a passare in Inghilterra, archiviarono il caso e spedirono il figlio a Buchenwald. Dopo le torture quotidianamente subite, fu quasiunaliberazioneperlui. RaffiguraGeneviève,il volto raggiante, che tiene il suo piccolo a braccio teso; indossaunduepezzidistoffa scozzeseeposaaccantoauna piscina smontabile la cui parete metallica esterna è decorata con grandi fiori stilizzati.

La fotografia proviene da un catalogo di vendite per corrispondenza di cui Geneviève è una delle sei modelle stabili. Nei puzzle del genere, i pezzi si dividono in alcune classi maggiori fra cui le più notesono: Il puzzle di Gaspard Winckler aveva tutti i requisitirichiesti. Gaspard Winckler era allora appena arrivato a Parigi.

Aveva solo ventidue anni. Poi, alla fine del millenovecentotrentaquattro, Bartlebooth e Smautf si misero in viaggio, e tre settimane dopo Winckler riceveva dalla Spagna il primo acquerello. Ilsecondogiorno,lo incollava a un supporto compensato di pioppo - un tantinopiùgrandedeldipinto. Poi spalmava tutta la superficie con una vernice protettiva che applicava medianteunodiqueipennelli larghi e piatti chiamati pennellesse. Dopodiche,lecose si mettevano a filare velocemente: La levigatura di ogni singolo pezzo con cartavetro e poi con pelle di daino, qualche ultimissima rifinitura, si prendevano gli ultimi giorni della quindicina.

A Gaspard Winckler non piaceva lo si guardasse lavorare. La stanza in cui siamo adesso è una camera con il pavimento di legno, un divanotrasformabileinlettoe una tavola pieghevole, tipo tavolodabridge: I Plassaert trovarono questa assorbente dietro al termosifone, quando presero possessodellacamera. Ma lo spazio essenziale era occupato da una massa di libri e cose varie, alta fino al soffitto, dove chi si azzardava a rovistare poteva anche fare qualchescopertainteressante: Fu proprio il signor Jérómeascoprirelacosapiù bella: Ai quattro angoli, le Colonie: In alto, gli stemmi diventicittàeventiritrattidi uomini celebri che vi sono nati: A destra e a sinistra, ventiquattro piccoli cartigli, dodici dei quali rappresentanodellecittà,otto, delle scene della storia di Francia, e quattro, dei costumi regionali; a sinistra: Ex combattente delle Brigate Internazionali, Troyan era rimasto prigioniero per quasi tutta la guerranelcampodiLurs,dal quale era riuscito a evadere alla fine del per entrare nel maquis.

Civendeva soprattutto libri da un franco e certe rivistine nude - tipo Sensations, Soirs de Paris, Pin-Up - che facevano sbavareiliceali. Treoquattro volte,glieranopassateperle mani cose più interessanti: Il signor Jéróme non era semprestatoilvecchiospento e amaro che fu negli ultimi dieci anni della sua vita.

Era irriconoscibile, un uomo disfatto, distrutto, finito. Quei contatti con gli editorinonfuronotuttaviadel tuttoinutili. Si trattava di libri per bambini, quei libretti che nei paesi anglosassoni chiamano primerseneiqualisitrovano ancora abbastanza spesso cosediquestogenere: E prende le uova che ha fatto. Spessosifermava,sene stava disteso a far niente, chiudevagliocchi. Era uno dei primi mappamondi conosciuti, quello che Johannes Schoener, un cartografo amico di Copernico, aveva eseguito a Bamberga nel , oggi conservatonellaBibliotecadi Norimberga.

Non fece praticamente mai parola dei suoi viaggi. Nessuno apriva bocca e quei feroci guerrieri, di fronte al loro capo, sembravano tre ragazzini. Un locale piuttosto ampio, rettangolare, con pavimento di legno a punto Ungheria, e porte imbottite di cuoio. Una è un vecchio terribilmente magro, un professore di francese in pensione che continua a dare lezioni per corrispondenza e che aspetta il proprio turno correggendo con una matita dalla punta aguzza un mucchietto di compiti.

Sta sfogliando una delle pubblicazioni che coprono il tavolinettoaccantoalqualeè seduto: Ci sono molti quadri alle pareti. Dietro di lui si erge un biliardino elettrico il cui fondale rappresenta una Spagna - o un Messico - da cartolina con, fra i quattro quadranti, una donna che si sventaglia.

Per via di un effetto ampiamente sfruttato nei dipinti del Medioevo, lo stesso giovanotto con. Inprimopiano,propriodietro alvetrodelcaffèsulqualesi vedeunascrittaarovesciodi grosseletterebianche due uomini giocano ai tarocchi: Asinistra, dietroalbanco,ilpadrone,un uomo obeso in maniche di camicia e bretelle scozzesi, guardaconariacircospettaun manifesto che una ragazza sembra timidamente chiedergli di mettere in vetrina: Proprio in basso, una carta di Champigny-sur-Marne precisagliitineraridaseguire uscendo dalle porte di Vincennes,PicpuseBercy.

Il dottor Dinteville è un medico di quartiere. Riceve nello studio la mattina e la sera e visita i pazienti tutti i pomeriggi. Il dottore nutre da molto tempo una passione segreta: Unvaso di formaggio di Stilton. Foglie di menta fresca. Tre semi di aneto. Per il court[78] bouillon: Immergere i crostacei nel court-bouillon tiepido. Abbassare il fuoco, coprire e far andare piano per 15 minuti.

Tirare fuori i crostacei. Buttare le conchigliette a pioggia nel court-bouillon. Mescolare e cuocere a fuoco vivoper7minuti. Lavorare bene il tutto fino a ottenerne una pasta morbida ma non troppoliquida. Svuotarli in una terrina. Incidere i gusci, togliere la cartilagine centrale, scolare, estrarre le carni e le parti cremose.

Colorarla con la paprika e il doppio concentratodipomodoro. È vuota, abitata solo da un pesce rosso nella sua boccia. ComeilsignorJéróme,la Albinètornataavivereinrue Simon-Crubellier dopo una lunga assenza. Il loro scopo era guadagnare abbastanza e abbastanza in fretta per poter rientrare in Franciaemettersiinproprio. LasignoraAlbinèunadi quelle donne alte, secche e ossute, che sembrano uscite da Ces dames aux chapeaux verts. È un grande onore essere ammessi a guardarli; non li spacchetta maituttiinsieme,eraramente più di due o tre per una data persona.

Un vetro rotto è sostituito da una pagina di Détective sulla quale si legge: Lealtrecameree mansarde non appartengono neanche più, non obbligatoriamente almeno, ai proprietari degli appartamenti: Le scale di servizio servonoormaisoloaqualche fattorino e fornitore, e agli operai che fanno dei lavori nello stabile.

Ma la porta a vetri rimane il segno discreto e tremendamente tenace di una differenza. Per qualcuno, èpretestodirecriminazionie invidie, manifestazioni di gelosia o disdegno; per altri, appartieneaunfolcloresenza vereconseguenze. Mapergli uni come per gli altri, e inoltre anche per quelli di sotto come per quelli di sopra, funziona in fin dei conti come fatto acquisito: Per due volte quelli di sopraequellidisottosisono dichiarati in guerra aperta: Laseconda,fuaproposito della distribuzione della posta.

La cosa ovviamente non ha grandi conseguenze pratiche, tranne per la portinaia stessa, la quale sa una volta per tutte che non dovrà mai aspettarsi grosse mance natalizie da parte di HuttingedeiPlassaert. Euna di quelle fratture da cui si origina la vita di uno stabile, una fonte di minuscole tensioni, di miniconflitti, allusioni, sottintesi, battibecchi;iltuttopoirientra nelle controversie a volte asprechescuotonoleriunioni fra comproprietari, come quelle sollevate a proposito dei vasi di fiori della signora Réol, o della motocicletta di David Marcia aveva o non aveva il diritto di metterla sotto la tettoia adiacente al cortiletto dei bidoni per le immondizie?

La domanda ormainonsiponepiù,maper tentare una risposta vennero consultati una mezza dozzina di consulenti legali, in pura perdita , oppure delle disastrose abitudini musicali diqueldementedelsecondoa destrainfondoalcortileche, in certe epoche imprecisabili e per periodi di durata imprevedibile, si sarebbe trovatoincrisidiastinenzase nonascoltavatrentasettevolte diseguito,preferibilmentefra mezzanotte e le tre del mattino, Halli Hallo, Lili Marlene e altri gioielli della musicahitleriana.

Ci sono fratture ancora più discrete, quasi insospettabili: Tutto questo dice una storia molto tranquilla, con i suoi drammi di cacche di cane e le sue tragedie di pattumiere, la radio troppo mattutinadeiBergereilloro macinino che sveglia la signora Réol, il carillon dei Gratiolet di cui Hutting continua a lagnarsi, o le insonniediLéonMarciachei Louvetsopportanoastento: I Danglars pranzavano fuori;lastanzaeravuota,ma nel caminetto ardeva un fuoco preparato dai domestici.

Si suppose che un tizzone,saltatooltreilgrande parafuoco rettangolare di metallo dipinto piazzato davanti al camino, fosse piombato in un vaso posto sopra un tavolino basso: Ritrovarono solo un braccialetto di perle che il signor Danglars aveva regalatoallamoglieperilsuo compleanno.

Lo scrigno che lo conteneva aveva resistito perfettamente al fuoco, ma le perle erano diventate completamente nere. Metà appartamento dei Danglars venne distrutto. Ma no, niente di tutto questo. Solo sordide liti a proposito di mastelli, fiammiferieacquai.

E,dietro quella porta chiusa per sempre,lanoiamorbosadella lenta vendetta, questa greve faccenda di monomaniaci rimbambiticherimuginanole loro storie fasulle e le loro miserabilitrappole.

Una lampadina nuda penzola da un filo parzialmente nascosta da un paralume di fortuna fatto di un grande foglio di carta assorbente rossa, arrotolataaformadicono. La stanza è senza mobili. Un quadro, di grande formato, è appoggiato, non ancora appeso, contro la parete di destra e parzialmente riflesso nello specchioscurodelparquet. Il quadro stesso raffigura una camera. Dalla finestra spalancata, si scorge un paesaggio campestre: Poco distante, un pittore in camiciotto azzurro lavora sotto una quercia con la scatola dei colori sulle ginocchia.

Proprioasinistraèappeso un telefono a muro e, ancora più a sinistra, un quadro: In lontananza, sul mare, una barcaconveletriangolari. Ilnarratore è un pittore. Mentre sta lavorando in campagna, una pastorella va a trovarlo. Ha sentito un grido che veniva dalla lussuosa villa recentemente affittata da un ricchissimo commerciante di diamanti svizzero, certo Oswald Zeitgeber.

Accompagnato dalla ragazzina, il pittore penetra nellacasaescoprelavittima: I pesci rossi nella bocciasonomorti. Fruga coscienziosamente ogni locale della villa, fa eseguire vari esami di laboratorio. Tutte e tre erano già pronte per il ballo. Furono rapidamente identificate e interrogate separatamente. Laprimaapresentarsièla donna vestita da quacchera.

Il secondo visitatore è quellocheindossailcostume dabuffone. Ci è andato, dice, per vedere se il suo inquilino si era sistemato bene e per fargli firmare un inventario dei mobili. Il terzo visitatore, il pupolotto, è il cantante Mickey Malleville.

Confessa immediatamente di essere nientedimenocheilgenerodi Oswald Zeitgeber venuto a chiedergli dei soldi in prestito.

Jarrier e la signora Quaston precisano entrambi che, appena entrato il cantante, il gioielliere li ha pregati di lasciarlo solo con lui. Poco più tardi, li ha richiamati,sièscusatodinon accompagnarlialballo,maha promesso di raggiungerli dopo aver fatto qualche telefonata urgente.

Lecircostanzedellamorte appaiono subito chiare: Posto di fronte a queste prove schiaccianti, Jarrier confessa quasi subito: Volendo vederci chiaro, escogita quel dispositivo omicida che funzionerà solo se il gioielliere è veramente colpevole, e cioè se tenta di telefonareallostudiomedico.

Quanto agli esami di laboratorio, danno due rivelazioni: Quanto a Mickey Malleville, il genero della vittima, cantante fallito coperto di debiti, incapace di far fronte alle spese stravaganti della figlia dello svizzero, una scervellata abituata agli yacht, ai breitschwanz e al caviale, sapeva che solo la morte del suocero avrebbe potuto salvarlo da una situazione sempre più ingarbugliata: Proprio da questo delitto compiuto a sangue freddo proveniva il suo immensopatrimonio. Zeitgeberneebbela conferma telefonando a quei collaboratori che gli erano stati complici in quella vecchiastoriaeche,comelui, avevano ricevuto la lettera: Un uomo che sta per suicidarsi, si preoccupa forse seglibrucialostomacoefino a quel punto?

Ci sarebbe anche lui nel quadro, in camera sua, su, in alto, quasi in cima a destra, come un piccolo ragno attento che tesse la sua tela lucente, dritto, accanto al quadro, con la tavolozza in mano, il lungo camice grigio tuttomacchiatodicoloreela sciarpavioletta. Si dipingerebbe dipingere e, intorno a lui, sulla grande tela quadrata, tutto sarebbe già a posto: Poi rilevaronodaiMarquiseauxla stanza in fondo al corridoio: Il suo lavoro non era particolarmente esaltante: Il lascito di Henri Astrat si accompagnava a una considerevole rendita destinata a sovvenzionare il proseguimento di quel catalogo specializzato unico al mondo.

Quel posto a mezzo tempo non venne disgraziatamente rinnovato. Negliultimiseimesi,non usciva praticamente più di camera. Non rivolgeva più la parolaanessunoequandogli parlavano rispondeva solo con una specie di mugolio sordo che scoraggiava subito ogni tentativo di conversazione.

Di tanto in tanto, lo si vedeva socchiudere la porta per guardare se non ci fosse qualcuno alla fontanella sul pianerottolo prima di andarsi a riempire la bacinella di plasticarosa. Scomparvesulseriopochi giorni dopo, e non se ne seppe più nulla. Malgrado la consonanza del cognome, Grégoire Simpson non era affatto inglese. Suamadre, che lavorava da sarta, gli confezionava i panni tradizionali: Fiero come [88] Artaban e serio come un papa,percorrevaconilcorteo leviedellacittàvecchia,dalla piazza du Chàteau alla porta des Allinges e dalla porta de Rives a rue Saint-Sébastien prima di andare nella città alta, aux Belvédères, a ingozzarsi di prosciutto cotto al ginepro annaffiandolo con valanghe di Ripaille, quel vino bianco chiaro come acqua di neve e secco come pietrafocaia.

Dipingeva raramente soggetti originali: La sua minuzia, il suo rispetto, la sua abilità, erano straordinari. Fuori, cadeva una pioggia finissima e fredda. Aveva diciannove anni, era appena rientrata in Francia e in piedi, davanti al bancone, si beveva un caffè nero leggendo la piccola pubblicità su Dernières Nouvelles de Marseille. EraGaspardWincklereil padrone del caffè non si sbagliava poi tanto: Si fece coscienziosamentetuttelevie del diciannovesimo arrondissement informandosi con cortesia presso tutti i piastrellisti che vide se per caso conoscessero un certo Cyrille Voltimand suo presunto cognato.

Durante la traversata aveva giocato e si era fatto ripulire quasi del tutto. Marguerite stessa era senza lavoro, ma fu comunque in grado di offrirgliilsuopaneeburro. Cesare viene nominato cardinale, Lucrezia sposa Giovanni Sforza da cui poi otterrà l'annullamento delle nozze , Goffredo sposa Sancha Squillace, mentre Giovanni diviene prefetto di Roma. Alla fine della stagione viene ucciso Giovanni Borgia.

La seconda stagione prende il via il 14 febbraio , il giorno di San Valentino. Papa Alessandro VI è ancora sconvolto per la morte di suo figlio Giovanni ed è indebolito dalla malinconia che prova. Al suo fianco non è rimasto nessuno ad eccezione del fedele Francesc Gacet. Giulia Farnese è infatti stata esiliata insieme a sua figlia Laura a Orvieto.

Il fratello di Giulia, Alessandro, bada alla sorella e alla madre approfittando di Orvieto per nascondersi da Cesare che gli ha giurato vendetta. Quest'ultimo nel frattempo si trova a Napoli, contravvenendo alla Bolla Papale che lo intima di lasciare l'Italia. A differenza del fratello Cesare, Lucrezia è ligia nel suo dovere e segue i diktat di suo padre nascondendosi in casa di Vannozza al fine di non mostrare la sua gravidanza indesiderata e fuori dal matrimonio.

La terza e ultima stagione racconta la storia dei Borgia dal al Cesare dopo varie vicissitudini inscena la sua morte, perché braccato dal papa e dalla Spagna e si rifugia nel Nuovo Mondo per cominciare una nuova vita. Sono state utilizzate oltre comparse , 95 ruoli parlanti con attori provenienti da 18 Paesi diversi , location, persone della troupe presenti ogni giorno sul set , cavalli più qualche asino e qualche capra e 6 mesi di riprese.

In tutto 16 pittori , che hanno lavorato complessivamente per ore, hanno ridipinto le pareti bianche del Martinicky Palàc per trasformarle in un palazzo rinascimentale. Tom Fontana ha dichiarato che i personaggi della serie tv hanno desideri fortemente contemporanei, e che per lui la serie potrebbe essere considerata la storia di una società multinazionale , e racconta quindi della famiglia di uno degli amministratori delegati dove tutti cercano, partendo dal basso, di raggiungere i vertici aziendali.

Francia — France, officially the French Republic, is a country with territory in western Europe and several overseas regions and territories. France spans , square kilometres and had a population of almost 67 million people as of January It is a unitary republic with the capital in Paris. The area was annexed in 51 BC by Rome, which held Gaul until , France emerged as a major European power in the Late Middle Ages, with its victory in the Hundred Years War strengthening state-building and political centralisation.

During the Renaissance, French culture flourished and a colonial empire was established. The 16th century was dominated by civil wars between Catholics and Protestants. France became Europes dominant cultural, political, and military power under Louis XIV, in the 19th century Napoleon took power and established the First French Empire, whose subsequent Napoleonic Wars shaped the course of continental Europe.

Following the collapse of the Empire, France endured a succession of governments culminating with the establishment of the French Third Republic in Following liberation in , a Fourth Republic was established and later dissolved in the course of the Algerian War, the Fifth Republic, led by Charles de Gaulle, was formed in and remains to this day. Algeria and nearly all the colonies became independent in the s with minimal controversy and typically retained close economic.

France has long been a centre of art, science. It hosts Europes fourth-largest number of cultural UNESCO World Heritage Sites and receives around 83 million foreign tourists annually, France is a developed country with the worlds sixth-largest economy by nominal GDP and ninth-largest by purchasing power parity. In terms of household wealth, it ranks fourth in the world.

France performs well in international rankings of education, health care, life expectancy, France remains a great power in the world, being one of the five permanent members of the United Nations Security Council with the power to veto and an official nuclear-weapon state.

It is a member state of the European Union and the Eurozone. Germania — Germany, officially the Federal Republic of Germany, is a federal parliamentary republic in central-western Europe. It includes 16 constituent states, covers an area of , square kilometres, with about 82 million inhabitants, Germany is the most populous member state of the European Union.

After the United States, it is the second most popular destination in the world. Germanys capital and largest metropolis is Berlin, while its largest conurbation is the Ruhr, other major cities include Hamburg, Munich, Cologne, Frankfurt, Stuttgart, Düsseldorf and Leipzig.

Various Germanic tribes have inhabited the northern parts of modern Germany since classical antiquity, a region named Germania was documented before AD. During the Migration Period the Germanic tribes expanded southward, beginning in the 10th century, German territories formed a central part of the Holy Roman Empire. During the 16th century, northern German regions became the centre of the Protestant Reformation, in , Germany became a nation state when most of the German states unified into the Prussian-dominated German Empire.

After a period of Allied occupation, two German states were founded, the Federal Republic of Germany and the German Democratic Republic, in , the country was reunified. In the 21st century, Germany is a power and has the worlds fourth-largest economy by nominal GDP.

As a global leader in industrial and technological sectors, it is both the worlds third-largest exporter and importer of goods. Germany is a country with a very high standard of living sustained by a skilled. It upholds a social security and universal health system, environmental protection. Germany was a member of the European Economic Community in The national military expenditure is the 9th highest in the world, the English word Germany derives from the Latin Germania, which came into use after Julius Caesar adopted it for the peoples east of the Rhine.

The oldest complete hunting weapons found anywhere in the world were discovered in a mine in Schöningen where three , year-old wooden javelins were unearthed. Italia — Italy, officially the Italian Republic, is a unitary parliamentary republic in Europe. Located in the heart of the Mediterranean Sea, Italy shares open land borders with France, Switzerland, Austria, Slovenia, San Marino, Italy covers an area of , km2 and has a largely temperate seasonal climate and Mediterranean climate.

Due to its shape, it is referred to in Italy as lo Stivale. With 61 million inhabitants, it is the fourth most populous EU member state, the Italic tribe known as the Latins formed the Roman Kingdom, which eventually became a republic that conquered and assimilated other nearby civilisations.

The legacy of the Roman Empire is widespread and can be observed in the distribution of civilian law, republican governments, Christianity. The Renaissance began in Italy and spread to the rest of Europe, bringing a renewed interest in humanism, science, exploration, Italian culture flourished at this time, producing famous scholars, artists and polymaths such as Leonardo da Vinci, Galileo, Michelangelo and Machiavelli.

The weakened sovereigns soon fell victim to conquest by European powers such as France, Spain and Austria. Despite being one of the victors in World War I, Italy entered a period of economic crisis and social turmoil. Today, Italy has the third largest economy in the Eurozone and it has a very high level of human development and is ranked sixth in the world for life expectancy.

The country plays a prominent role in regional and global economic, military, cultural and diplomatic affairs, as a reflection of its cultural wealth, Italy is home to 51 World Heritage Sites, the most in the world, and is the fifth most visited country.

The bull was a symbol of the southern Italic tribes and was often depicted goring the Roman wolf as a defiant symbol of free Italy during the Social War. Greek historian Dionysius of Halicarnassus states this account together with the legend that Italy was named after Italus, mentioned also by Aristotle and Thucydides. The name Italia originally applied only to a part of what is now Southern Italy — according to Antiochus of Syracuse, but by his time Oenotria and Italy had become synonymous, and the name also applied to most of Lucania as well.

The Greeks gradually came to apply the name Italia to a larger region, excavations throughout Italy revealed a Neanderthal presence dating back to the Palaeolithic period, some , years ago, modern Humans arrived about 40, years ago. Other ancient Italian peoples of undetermined language families but of possible origins include the Rhaetian people and Cammuni. Also the Phoenicians established colonies on the coasts of Sardinia and Sicily, the Roman legacy has deeply influenced the Western civilisation, shaping most of the modern world.

Film storico — The term, historical period drama refers to a work set in an earlier time period, usually used in the context of film and television.

It is an informal term that can apply to several genres and is often heard in the context of historical fiction and romances, adventure films. A period piece may be as long and general as the ages or as limited as one decade, for example.

Historical drama film stories are based upon events and famous people. A period film is a film that attempts to depict a specific time period. Other examples include Marie Antoinette, Middle march, and Pride, many highly successful television series have been known as period pieces. Rapporto d'aspetto immagine — The aspect ratio of an image describes the proportional relationship between its width and its height. It is commonly expressed as two separated by a colon, as in 16,9.

The most common ratios used today in the presentation of films in cinemas are 1. Two common videographic aspect ratios are 4,3, the video format of the 20th century. Other cinema and video aspect ratios exist, but are used infrequently, in still camera photography, the most common aspect ratios are 4,3,3,2, and more recently being found in consumer cameras 16,9.

Other aspect ratios, such as 5,3,5,4, in motion picture formats, the physical size of the film area between the sprocket perforations determines the images size. The universal standard is a frame that is four perforations high, the film itself is 35 mm wide, but the area between the perforations is After , a number of aspect ratios were experimented with for anamorphic productions, a SMPTE specification for anamorphic projection from finally standardized the aperture to 2.

An update in changed the ratio to 2. This aspect ratio of 2. Some European countries have 1. During that time, television, which had a aspect ratio of 1.

Historical drama film stories are based upon events and famous people. A period film is a film that attempts to depict a specific time period. Other examples include Marie Antoinette, Middle march, and Pride, many highly successful television series have been known as period pieces.

Rapporto d'aspetto immagine — The aspect ratio of an image describes the proportional relationship between its width and its height. It is commonly expressed as two separated by a colon, as in 16,9. The most common ratios used today in the presentation of films in cinemas are 1. Two common videographic aspect ratios are 4,3, the video format of the 20th century.

Other cinema and video aspect ratios exist, but are used infrequently, in still camera photography, the most common aspect ratios are 4,3,3,2, and more recently being found in consumer cameras 16,9. Other aspect ratios, such as 5,3,5,4, in motion picture formats, the physical size of the film area between the sprocket perforations determines the images size.

The universal standard is a frame that is four perforations high, the film itself is 35 mm wide, but the area between the perforations is After , a number of aspect ratios were experimented with for anamorphic productions, a SMPTE specification for anamorphic projection from finally standardized the aperture to 2. An update in changed the ratio to 2. This aspect ratio of 2. Some European countries have 1.

During that time, television, which had a aspect ratio of 1. The goal of these lenses and aspect ratios was to capture as much of the frame as possible, onto as large an area of the film as possible. In either case the image was squeezed horizontally to fit the frame size. Development of various film camera systems must ultimately cater to the placement of the frame in relation to the constraints of the perforations. Attore — An actor is a person who portrays a character in a performance.

Simplistically speaking, the person denominated actor or actress is someone beautiful who plays important characters, the actor performs in the flesh in the traditional medium of the theatre, or in modern mediums such as film, radio, and television. Interpretation occurs even when the actor is playing themselves, as in forms of experimental performance art, or, more commonly, to act, is to create.

Formerly, in societies, only men could become actors. When used for the stage, women played the roles of prepubescent boys. The etymology is a derivation from actor with ess added. However, when referring to more than one performer, of both sexes, actor is preferred as a term for male performers.

Actor is also used before the name of a performer as a gender-specific term. Within the profession, the re-adoption of the term dates to the —s. As Whoopi Goldberg put it in an interview with the paper, Im an actor — I can play anything. In , the Los Angeles Times stated that Actress remains the term used in major acting awards given to female recipients. However, player remains in use in the theatre, often incorporated into the name of a group or company, such as the American Players.

Also, actors in improvisational theatre may be referred to as players, prior to Thespis act, Grecian stories were only expressed in song, dance, and in third person narrative.

In honor of Thespis, actors are commonly called Thespians, the exclusively male actors in the theatre of ancient Greece performed in three types of drama, tragedy, comedy, and the satyr play.

Western theatre developed and expanded considerably under the Romans, as the Western Roman Empire fell into decay through the 4th and 5th centuries, the seat of Roman power shifted to Constantinople and the Byzantine Empire. Records show that mime, pantomime, scenes or recitations from tragedies and comedies, dances, from the 5th century, Western Europe was plunged into a period of general disorder.

He is a graduate of the University of Pennsylvania, where he majored in English Literature, prior to embarking on a successful acting career, he spent 20 years in the advertising business. He also had a role on the film The Opponent, Doman also had a small part in the film Blue Valentine.

He also played a role in the action film Die Hard with a Vengeance. He is one of the most controversial of the Renaissance popes, therefore his Italianized Valencian surname, Borgia, became a byword for libertinism and nepotism, which are traditionally considered as characterizing his pontificate. Rodrigo de Borja was born on 1 January , in the town of Xativa near Valencia, one of the component realms of the Crown of Aragon and his parents were Jofré Llançol i Escrivà, and his Aragonese wife and distant cousin Isabel de Borja y Cavanilles.

His family name is written Llançol in Valencian and Lanzol in Castillian, Rodrigo adopted his mothers family name of Borja in following the elevation to the papacy of maternal uncle Alonso de Borja as Calixtus III. Alternatively, it has argued that Rodrigos father was Jofré de Borja y Escrivà, making Rodrigo a Borja from his mother. However, his children were known to be of Llançol paternal lineage, some revisionists suggest that the confusion is attributed by attempts to connect Rodrigo as the father of Giovanni, Cesare and Lucrezia, who were surnamed Llançol i Borja.

Rodrigo Borgia studied law at Bologna where he graduated, not simply as Doctor of Law, after the election of his uncle as Pope Callixtus III, he was ordained deacon and created Cardinal-Deacon of San Nicola in Carcere at the age of twenty-five in The following year, he was appointed vice-chancellor of the Holy Roman Church, both nepotistic appointments were characteristic of the age.

Each pope during this period inevitably found himself surrounded by the servants, in , he was ordained to the priesthood and, in , he was consecrated bishop and appointed Cardinal-Bishop of Albano. Contemporary accounts suggest that Rodrigo was handsome, with a cheerful countenance. He was gifted with the quality of being a smooth talker, beautiful women were attracted to him and excited by him in quite a remarkable way, more strongly than how iron is drawn to a magnet.

Rodrigo Borgia was also an intelligent man with an appreciation for the arts and sciences and he was capable and cautious, considered a political priest by some.

He was a speaker and great at conversation. Additionally, he was so familiar with Holy Writ, that his speeches were fairly sparkling with well-chosen texts of the Sacred Books, when his uncle Alonso de Borja was elected Pope Callixtus III, he inherited the post of bishop of Valencia.

The connection began in , and she had four children whom he acknowledged as his own, Cesare, Giovanni, afterwards duke of Gandia, Lucrezia. After initially entering the church and becoming a cardinal on his fathers election to the Papacy and his father set him up as a prince with territory carved from the Papal States, but after his fathers death he was unable to retain power for long.

According to Machiavelli this was due to his planning for all possibilities, like nearly all aspects of Cesare Borgias life, the date of his birth is a subject of dispute. Cesares father, Pope Alexander VI, was the first pope who openly recognized his children out of wedlock. More likely, Pope Sixtus IV granted Cesare a release from the necessity of proving his birth in a bull of 1 October Cesare was initially groomed for a career in the Church, following school in Perugia and Pisa, Cesare studied law at the Studium Urbis.

He was made Bishop of Pamplona at the age of 15, in , he had also been appointed bishop of both Castres and Elne. In , he received the title of abbot of the abbey of Saint-Michel-de-Cuxa. Along with his fathers elevation to Pope, Cesare was made Cardinal at the age of 18, Alexander VI staked the hopes of the Borgia family on Cesares brother Giovanni, who was made captain general of the military forces of the papacy.

Giovanni was assassinated in in mysterious circumstances, Cesares role in the act has never been clear. However, he had no motive, as he was likely to be given a powerful secular position. It is more likely, in fact, that Giovanni was killed as a result of a sexual liaison, on 17 August , Cesare became the first person in history to resign the cardinalate. On the same day, Louis XII of France named Cesare Duke of Valentinois, Cesares career was founded upon his fathers ability to distribute patronage, along with his alliance with France, in the course of the Italian Wars.

Louis XII invaded Italy in , after Gian Giacomo Trivulzio had ousted its duke Ludovico Sforza, at this point Alexander decided to profit from the favourable situation and carve out for Cesare a state of his own in northern Italy. To this end, he declared all his vicars in Romagna. Stanley Weber — Stanley Weber is a French actor and theatre director.

He has a sister, Kim, and a brother, Tommy, Weber received his first acting lessons at Cours Florent, and then enrolled acting at the Conservatoire national supérieur dart dramatique. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Cesare Borgia Stanley Weber: Giovanni Borgia Isolda Dychauk: Lucrezia Borgia Marta Gastini: Giulia Farnese Diarmuid Noyes: Alessandro Farnese Art Malik: Francesc Gacet Assumpta Serna: Vannozza Cattanei Christian McKay: Ascanio Sforza Scott Winters: Cesare Borgia Marco Vivio: Giovanni Borgia Chiara Gioncardi: Lucrezia Borgia Lorenzo De Angelis: Alessandro Farnese Paolo Marchese: Francesc Gacet Anna Cesareni: Vannozza Cattanei Gianni Bersanetti: Ascanio Sforza Saverio Indrio: Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.

Segui i suggerimenti del progetto di riferimento. URL consultato il 20 giugno URL consultato il 2 settembre URL consultato il 27 marzo URL consultato il 21 aprile URL consultato il 12 giugno URL consultato il 6 ottobre URL consultato il 3 settembre URL consultato il 25 settembre Altri progetti Wikimedia Commons. Estratto da " https: The oldest complete hunting weapons found anywhere in the world were discovered in a mine in Schöningen where three , year-old wooden javelins were unearthed 3.

Also the Phoenicians established colonies on the coasts of Sardinia and Sicily, the Roman legacy has deeply influenced the Western civilisation, shaping most of the modern world 4. Development of various film camera systems must ultimately cater to the placement of the frame in relation to the constraints of the perforations 6.

Records show that mime, pantomime, scenes or recitations from tragedies and comedies, dances, from the 5th century, Western Europe was plunged into a period of general disorder 7. The connection began in , and she had four children whom he acknowledged as his own, Cesare, Giovanni, afterwards duke of Gandia, Lucrezia 9.

To this end, he declared all his vicars in Romagna One of the Lascaux paintings: With Clovis 's conversion to Catholicism in , the Frankish monarchy , elective and secular until then, became hereditary and of divine right. Joan of Arc led the French army to several important victories during the Hundred Years' War , which paved the way for the final victory. Germany listen ; German: The Nebra sky disk , c.

Martin Luther — initiated the Protestant Reformation. Foundation of the German Empire in Versailles , Bismarck is at the centre in a white uniform. Hera Temple in Paestum , among the world's largest and best-preserved Doric temples. Leonardo da Vinci , the quintessential Renaissance man , in a self-portrait, c.

Royal Library , Turin. Christopher Columbus discovered America in , opening a new era in the history of humankind. The aspect ratio of an image describes the proportional relationship between its width and its height. Aspect ratio 4 3 example. Aspect ratio 16 9 example 3.

Aspect ratio 4 3 example 4. Le decals Gitanes sono già applicate dal produttore. L'hai presa in Italia? Sarà lo stesso distributore. L'ho presa da un amico. La versione normalmente in vendita non è riferita alla Km di Suzuka ma a Zhuhai e "dovrebbe" avere le decal da applicare; in altri casi è sempre stato cosi. Per ora mi "accontento" della livrea tabaccaia E' vero m'era sfuggito il particolare che quella che hai postato si riferisce alla gara giapponese e non a quella più comune che corse a Zhuhai!

Ora mai sono preso benissimo dai modelli HPI, soprattutto le Skyline e in particolare quelle da gara Di questo modello oltre a piacermi l'accoppiata verde-nero, una delle mie preferite, apprezzo con gusto i cerchi monodado Ben fatto il gruppo ruota nel complesso! Chiedo ancora scusa per aver sbagliato topic. Arrivate ieri Purtroppo le scatole non sono le loro in quanto su due stava scritto "Renault Scenic V6", su una terza non stava scritto nulla e sulla quarta: E io gliel'avevo detto di darmi le scatole originali.

D era ottimo e resistentissimo. Bellissime le scritte giappone, la Altia non le ha sulla carrozzeria ma sulla vetrinetta Mi piace in particolare la Diesel Kiki, sia per i colori e le scritte ma anche per gli scarichi laterali!

Se intendi questa si. HKS quante gare vinte a gran turismo Al Rally del Campionato Mondiale in Germania ho preso: Ecco qua la mia prima Alfa della HPI: Oggi mi sono imbattuto in un negozietto forse un ex-modellismo e in vetrina ho trovato queste due. La è una Solido e la GT40 una Bang, sono entrambe prive di scatola, non sono modelli che mi attirano più di tanto ma direi che per 2 Euro l'una non posso lamentarmi.

Impreza Fujitsubo 2 - Hpi Questo modello è di qualità inferiore rispetto alle R32 acquistate in precedenza, le rifinuture ai gruppi ottici, alle griglie del cofano e di verniciatura in confronto peccano un poco. E' comunque un bel modello, dettagliato, e con gli interni che invece ritengo più che buoni.

Giulia Gt lover quando si dice la coincidenza Acquisto di ieri ad un mercato dell'antiquariato vicino a Cesenatico. Cerchioni, gomme e dischi freno da urlo. Ottima la verniciatura simil-carbonio. GigioloGT-R Concordo modello stupendo! L'ho fatta mia per la "stratosferica" cifra di Bellissime le HPI, ricche di dettagli e molto curate: Anche in questa sezione alcuni arrivi estivi di Ixo trovate a un buonissimo prezzo!! La Axia ha una livrea assolutamenente fantastica. Un giorno spero di trovare il tempo per fare e postare foto decenti.

Un giorno spero di trovare il tempo per fare e postare foto decenti Aspetto le foto. Una Maserati per caso? Una flashata degli ultimi acquisti in attesa di un po di tempo per foto più dettagliate e qualche commentino. Arrivate stamattina dall' Inghilterra: Da un annetto Minichamps ha tirato fuori le riedizioni di questi due modelli riveduti e corretti , arricchite di particolari che mancano su queste versioni della "prima ora".

I modelli in foto hanno i vetri in acetato, la decorazione in decals, gli interni semplificati mancano il roll bar, le cinture di sicurezza, decals per la strumentazione Chiunque fosse in possesso del catalogo Minichamps rilasciato in occasione dei 20 anni dell' azienda di Aachen, puo' trovare un interessante confronto tra i 2 modelli. Sebbene perfettibili, si tratta pur sempre di due obsoleti che hanno fatto la storia della Minichamps e che IMHO non dovrebbero mancare nella collezione dei fans di questa marca tedesca.

Leggendo il tuo nome in questa sezione credevo stessi cazziando qualcuno Complimenti per la botta di culo e soprattutto per il valore collezionistico dei soggetti! Il modello è particolare, non se ne trovano nemmeno molte in giro Purtroppo ho delle brutte notizie Il peccato vero è che di questo modello non se ne trovano parecchi su Internet ed il prezzo è e continuerà ad essere elevato E comunque c'aveva preso alessandro dicendo che era una Maserati, la MC GT4 bianca fatta da Minichamps.

Pagani Zonda R - Spark Il nero opaco è bellissimo ed i cerchi oro spaccano un casino! Dove hai preso le 2 Honda,tramite ebay oppure in qualche sito estero? My last purchase from Trieste: Grazie a Paolo che forse legge il forum. Il peccato vero è che di questo modello non se ne trovano parecchi su Internet ed il prezzo è e continuerà ad essere elevato E comunque c'aveva preso alessandro dicendo che era una Maserati, la MC GT4 bianca fatta da Minichamps Chiedo anticipatamente scusa agli admin.

Vi posso dire che è arrivato integro ed è bellissimo anche se ancora non l'ho tolto dalla teca. Et voilà Qualche immagine dell'auto "vera" Edit: Molto cattiva questa Maserati.

Complimenti per l'ottimo acquisto Maverick! Grazie Ale e tu c'avevi anche preso quando dissi di averla presa! Mi ero buttato su un marchio "a caso". Da Spark Bmw 3. Il modello presenta la qualità tipica delle 1: La decorazione, oltre ad essere molto accattivante, è corretta e ci sono soltanto un paio di loghi mancanti ovali blu "FLY" sui supporti dell'alettone posteriore e le coperture in plexiglass dei fari trasparenti e non viola come nella realtà.

Il cofanetto è in serie limitata e numerata di pezzi e presenta i modelli delle due vetture "sporcati" ad arte a simularne l'usura in gara. Essi si presentano nel complesso fedeli nelle linee e nelle decorazioni questo in base alla documentazione di cui dispongo. Se ho capito bene ed è poco probabile. Volevo dire gradi AbarthFiume Molto bella la nera!

Sono daccordo,è un modello di grande effetto e molto riuscito. Io l'ho presa rossa e la basetta mi è stata autografata,in tempo reale,dal pilota Gabrielle Tarquini. Ragazzi,grazie per i complimenti stefandan: Your is also beautiful.

My as a presentation version,has no a pilot. I like it so much. I have only three HPI models and I adore them. Ultimi acquisti fatti oggi da La F1 de Modellismo: Io l'ho presa rossa e la basetta mi è stata autografata,in tempo reale,dal pilota Gabrielle Tarquini identica alla mia Arrivata oggi insieme alla versione stradale Peugeot gti gruppo N di Colin McRae campionato nazionale scozzese Ragazzi, non ci crederete ma ieri a PortaPortese mi sono preso una Minichamps per 50 Centesimi.

Magari potrebbe tornare utile per pezzi di ricambio o come donatrice per qualche elaborazione gli interni, i dischi dei freni una marmitta, uno specchietto Posso dirvi che non ho mai visto un die-cast ridotto cosi male, pure l'acetato dei vetri è piegato.

F S Inserita il: Dopo un certo periodo senza acquisti oggi ho preso: F S ha scritto: Beh, non è il mio genere, ma devo dire che la Benz in quel colore e senza "insegne" non è male Stai seguendo una tematica particolare, cerchi specifici modelli o per ora stai facendo una specie di Il primo modello nr.

Come auto in sè mi interessa poco e non mi dice granchè a differenza della V8 stradale , ma vorrei averla proprio per quello che rappresenta OPS ho dimenticato la foto. In the in Modena,Enzo Ferrari founded his own company "Auto Avio Costruzioni" the first racing model is labeled "". Although different names,it is actually the first Ferrari ever. At that time,because of the contract with Alfa Romeo,Enzo is not allowed to use his own name on his own cars. In the construction of AAC,have been used Fiat engine and chassis.

Brumm-Auto Avio Costruzioni ;. Poi l'asse delle ruote posteriori è topo lungo, quindi le ruote devono essere incastrate con la forza sotto i passaruota e ho paura che si pieghi l'asse stesso Dalla vista del fondino si nota l'assenza del foro della vite di fissaggio alla basetta, questo rende più fedele la riproduzione e comunque più "pulito" il modellino.

Sul fondino è stampato il numero progressivo della copia. Il modellino ha il cofano posteriore asportabile il meccanismo consta di un'asola sulla carrozzeria e un perno a uncino piatto sul cofano che si infila ad incastro La vista del posteriore "nudo" permette di stabilire la corretta presenza dei principali elementi che costituiscono la meccanica della vettura, compresi i cavi delle candele, i radiatori dell'olio e le sospensioni, di fattura pulitissima pur nella loro semplicità.

Di grande effetto gli smisurati tromboncini d'aspirazione. Un maggior dettaglio del motore e degli scarichi "forati" avrebbero reso ancor più ghiotto questo modellino.

Un particolare del cerchio con gomma Good Year per vedere la buona riproduzione di entrambi: Riprodotto anche l'interno nella sua essenzialità tipicamente racing: Assenti purtroppo le cinture di sicurezza. Anche gli specchietti, come la maggior parte delle componenti del modello, sono in metallo.

Anche nell'interno, come in altre zone, un trattamento più "fine" avrebbe portato questo modellino ad un livello molto alto. Se siete curiosi qui ce ne sono altri e un altro è in arrivo http: La verniciatura è di qualità? Cosa intendi per trattamento più "fine"?

Questa serie Can-Am personalmente la giudico "collezionabile" difatti la sto collezionando quindi il mio parere sarebbe già dato La verniciatura, come ho detto, è buona, priva di difetti, lucida ma non "caramellosa" e piuttosto resistente. Penso ad esempio al parabrezza di spessore troppo elevato, agli specchietti, belli perchè in metallo, ma grezzi non verniciati e privi di "specchio", agli scarichi non forati, al motore che meritava forse qualche dettaglio maggiore e magari almeno una tampo col nome.

A suo favore c'è sicuramente una costruzione di non comune consistenza, assemblaggio impeccabile, cura dei particolari un esempio: Sempre per me, che amo le scatole e odio i buchi fuoriposto , un bel 10 merita la confezione e un 10 con lode il fatto che i modellini non hanno fori per le viti sul fondino. Prodotti diversi, filosofie diverse, risultati diversi.

Ford Capri RS gr. Ma che belle queste "pinnone"! La piccola Peugeot che tanto successo ebbe nei rally. Egregi, ecco un paio di modelli porsche minichamps appena arrivati in scuderia.. Si tratta di una RS 3. Di quest'ultima posso dire con piacere di essere fortunato possessore anche del modello in scala 1: A voi la parola! Cerco di capire come si spostano e lo faccio subito..

Ahia, se admin me lo cancella provvedo io a postare di nuovo nel luogo appropriato. Ultimi arrivi, pagati relativamente poco.

Peccato che la V8 sia in condizioni pietose. Acquisto di ieri presso Kit Car 43 di Barcellona: Riproduzione essenziale, ma linee e proporzioni mi sembrano corrette. Dopo il consueto passaggio in carrozzeria, farà la sua figura. Si noti il retrovisore esterno fornito a parte. Confermo anch'io che le linee sono corrette e proporzionate. Io ho la versione "Tribute Colin McRae". Cavallino Rampante Inserita il: E' la Bellucci delle automobili.

Come la metti, la metti Il Clio V6 con il numero 99 è la prima da corsa, presentata nel al salone di Bologna ed ora posta nella Renault Histoire Collection. Mi hanno regalato questa Bugatti tipo 32 Tank del Solitamente i modelli della Brumm non sono esenti da difetti, ma questo pezzo lo trovo davvero bello e ben fatto. Per quanto riguarda le foto, vanno bene anche se da giornali? Another wonderful work from HPI factory La cercavo da qualche tempo Oltretutto la livrea Penske-Sunoco mi piace tantissimo anche su altre vetture come la famosa M.

Il modellino dovrebbe rappresentare se non sbaglio la versione che corse a Watkins Glen, per via dei supporti dell'ala posteriore e della conformazione delle prese d'aria. La realizzazione mi sembra molto pulita e anche l'assemblaggio è fatto con cura cosa che non ho sempre riscontrato sui Minichamps Il confronto con altri diecast è un po' difficile Con il modello dice solo hpi-racing,come prima.

Presa da Mularoni a San Marino per 7 Euro. Presa la mclaren F1 gtr che vinto le mans della IXO Belle le Delta-HPI ma la Tank-Brumm è ancora più bella per quanto è difficile da riprodurre; con tutte quelle rivettature.

Deve arrivare, ovviamente, ma non ce la faccio a resistere, devo annunciarvelo, anche se magari Quando arriverà lo vedremo insieme. Favolosa anche se avrei preferito la versione originale. Posso chieserti a che prezzo l'hai portata via? Sarebbe molto bello ricreare il Gruppo S in miniatura. Occelli marca IXO models.

Ultimo acquisto arrivato ieri Grazie Giulia , l'ho preso sulla baia, se devo essere sincero le foto non gli rendono giustizia, dal vivo sono molto più belli e discretamente dettagliati, l'unica pecca è che la basetta dei modellini è sprovvista di vetrinetta, quindi sono costretto a lasciarli inscatolati per proteggerli dalla polvere.

Ferrari pb del '72 di Peterson e Schenken nella lirea della gara di Brands Hatch: Se non sbaglio tra poco dovrebbe uscire pure il modello fatto dalla spark. Già Lucio la stessa cosa stà succedendo a me A me si è staccata del tutto D La montecarlo è un po' che è stata annunciata Ultimi acquisti prima delle feste Kivimaki Kyosho Veramente un'ottimo modello!! Accurato l'assemblaggio, ricca di dettagli, il motore ben realizzato e con il cofano apribile, molto particolare il logo VX Volumex sulla griglia anteriore, credo sia la prima volta che lo vedo riprodotto in un modellino di quest'auto.

Devo dire che tra i due acquisti, sono molto soddisfatto di quest'ultimo e meno del Minichamps E'potenza e brutalità allo stato puro. Vista di frontale sembra un toro, con quell'alettone a mo'di corna sembra essere in procinto di caricarti da un momento all'altro. Il prossim'anno voglio assolutamente andare al Rallylegend per vederla dal vivo.

Except for the eye, the model is pleasant to the touch. Kyosho-Lancia Stratos Turbo,special edition colour "matt black";. Le vostre ultime sono una più bella dell'altra ma questa gr.

Le foto sono fatte di corsa: Il numero sul fondino è il progressivo di serie su pezzi prodotti ed essendo riportato su tutti e tre è anche garanzia che il cofanetto non è il risultato di una mistura di cofanetti diversi!

Sulla qualità dei modellini s'è detto già altre volte inutile ripetersi; personalmente faccio questa collection e questo cofanetto è un pezzo per me importante - ora tocca trovare l'analogo ma in livrea Surtees più raro. Complimenti Eigi, è bello, elegante e raro quel cofanetto Hai fatto davvero un'affare, ora meritano una bella esposizione in vetrina con il cofanetto aperto!!

Mi rivolgo a voi per consigli, ed eventuali prezzi I marchi sono due: Luca anche io ho preso nOn molto tempo fa la mclaren ma della ixo, la quale ha i faretti sul cofano anteriore come l'originale, invece sulla mnichamps nOn li vedo Brumm-Fiat Mefistofele About the model It is very detailed,like old Rio models and I really like it,especially combination of colors red,black and white.

Little Mefistofele is a beast too Due mesi orsono vi avevo promesso una cosa poi per motivi vari mi son sempre dimenticato di metter le immagini Sulla qualità dei modellini s'è detto già altre volte inutile ripetersi; personalmente faccio questa collection e questo cofanetto è un pezzo per me importante - ora tocca trovare l'analogo ma in livrea Surtees più raro Complimenti, veramente un gran bel pezzo oltretutto preso per una cifra irripetibile.

Tutta questa serie è stata prodotta in un lasso di tempo brevissimo che va dal marzo al gennaio Qui puoi vederla al completo: Volta abita vicino a me! Le 88C sono molto belle ma guarda la Minolta: Ed era sigillata come nuova.

L'unica perfetta di queste Ebbro è la 88C taka-Q le altre hanno tutte imperfezioni di verniciature e ne ho altre in collezione di Ebbro con questi problemi. Comunque le ho acquistate da un privato. La fulvia ixo come la valutate?

Mi pare strano che sia stata riprodotta da Hpi,autoart ecc Merita questo modello o stona a confronto delle altre lancia HPi che già possiedo?

Che quintetto Fabio Adoro anche io le toyota 88c, anche se le Supra e la NSX non sono da meno, ma le prime sono di più nelle mie corde e magari mi piacerebbe fargli fare compagnia alle Mazda che presi, anche se gli anni sono diversi, ma non guardo il capelo Io non ho nemmeno un modello Ebbro, sembrano proprio belli Buon prezzi, buon affari? Si, i prezzi fortunatamente eran buoni. Hpi qualche verniciata leggera su qualche modello la da, di Spark ancora non mi lamento perchè quelli che ho sono perfetti anche le Kyosho ad esser sincero.

Mi scuso per le foto fatte di fretta, senza nemmeno togliere le confezioni La Fulvia Ixo è discretamente ben fatta, ma totalmente lontana da un HPI, se la vuoi prendere perchè ti piace il modello è un conto, ma per completare un'ipotetica raccolta Lancia Intanto mi sono comprato su ebay devo ancora pagare la lancia Lc1 spark Cresto HPI Racing bellissima.

Bella questa Lc1, prossimamente vorrei prendere anche io sia la Lc1 che la Lc2 entrambe in livrea Martini. Grazie Godzilla è un modello che mi ha sempre affascinato la R5 e trovandola ad ottimo prezzo non me la sono fatta scappare Due modellini in scala 1: Entrambi Minichamps ed entrambi direttamente dal Bmw Welt di Monaco. Il primo Bmw coupè n. Nel complesso sono tutti e due molto belli, la riproduzione dei dettagli è parecchio accurata.

A parte un paio di Delta, sono in assoluto i primi modelli "Racing" della mia collezione. Acquistata oggi a Novegro http: Riprendo la foto della vincitrice alla 12h Sebring 92 perchè mi sembra aggiusto accostarla alla Nissan R91CP 23 che ha invece conquistato la 24h Daytona Ebbro.

Complimenti a gia81 per la b, non l'ho mai vista dal vivo quella di Minichamps. Grazie, ho visto che prossimamente dovrebbero uscire anche le versioni vincitrici a Sebring e Daytona Adesso posso "vantare" anche io una 88C Ebbro in collezione, come la tua è la versione n.

Devo dire che, fortunatamente, non ho notato imperfezioni rilevanti. Dici dovrebbe avere quelli bianchi chiusi? Forse, ma non lo so.

Visto che Ebbro non specifica la gara precisa di questo modello ma solo la stagione, ho provato a fare delle ricerche. A me risulta che la versione rappresentata possa riferirsi a una delle prime due gare del JSPC km del Fuji o km di Suzuka. Purtroppo ho trovato solo una foto del Fuji, e ha i cerchi "aerodinamici" ma ha anche delle differenze di carrozzeria forma delle prese d'aria e dei parafanghi posteriori rispetto al modellino.

E tutto questo trascurando il fatto che le poche foto potrebbero essere riferite alle prove piuttosto che alle gare, o che nel corso di un evento siano state apportate modifiche "volanti" Anche io ho trovato poche foto riguardo l'auto vera ed ho notato la doppia presa d'aria ma anche diversità nelle colorazioni.

Il kit Hasegawa ed una ditta che fa slot le riproduce esatte e con i cerchi velocity, per quanto riguarda Ebbro credo sia una scelta quella di non usare questi cerchi dato che non li ho trovati montati su nessuno dei loro modelli. Aprire un topic per segnalare differenze fra i modellini di uno o più marchi con le auto vere non sarebbe male, non se c'è già stato qualcosa in passato, ti mando comunque un PM.

Ti ho mandato un messaggio con le mie "riflessioni". Chiaro che se qualcuno fosse interessato non ci sono problemi a condividerle. Tornando sull'argomento del topic, "ennesimo" prototipo Nissan: Toyota MR2 "D" - PremiumX Ben fatti anche se c'è qualche eccesso di colla, imperfezione nella verniciatura ed un fondino quasi piatto.

Tantissima roba queste due Gruppo S. Le vorrei prendere anch'io prima o poi, affiancandoci naturalmente le Lancia ECV. Posso chiederti a quanto te le sei portate via?

Ho visto che hai comprato sia la versione bianca che la nera; Sai che alla Toyota le fecero in questi due colori non solo per un fattore puramente estetico ma anche perchè le due vetture si differenziano tra di loro per la disposizione di qualche organo meccanico?

Comunque a parte il colore ci sono differenze che riguardano griglie, cerchi, para spruzzi e scarichi. Vado a documentarmi sulle differenze meccaniche che i modellini non svelano. SL85 Sai che non conoscevo per nulla queste vetture Sembrano anche ben fatti e molto dettagliate.

Se non ricordo male una aveva il motore in posizione trasversale e l'altra invece longitudinale, oltre a differenze anche nel tipo di trazione 2 o 4 ruote motrici. Quando nascono "casi" come questo, o come quello dei cerchi della Nissan, è interessante aprire un thread apposito, anche se partecipano pochi appassionati "malati" del dettaglio Il Modellismo è fatto anche di questo.

Esatto Ale, mi ricordavo anch'io che la differenza riguardasse la disposizione del motore, longitudinale su una e trasversale sull'altra ma non essendone certo non volevo dire una boiata. Here is my new add: Finnish rally driver who drove his first WRC in 19 years old and 24 years old he achieved its first victory and set a record as the youngest rally driver who has ever won In ,on the "tour the corse" rally,driving a Lancia Delta S4,Toivonen died in a horrific crash.

He was only 29 years old In the moments before the crash,he led the race with a big time difference. His co-driver Sergio Cresto also died and S4 is completely burned. Very nice this , i like it. Alfa Romeo Trasporter Ferrari Il modello sembra notevole Peccato che non ha nemmeno una fotoincisione, stonano molto i ganci cofano e lo stemma sopra il radiaore anteriore in plastica Li ho tolti perchè erano fissati male e perderli era un'attimo, meno male che me ne sono accorto.

Bello il "sistema" per la chiusura dei portelloni. Volevo smontarlo, sia per curiosità, sia per vedere di aggiungerci qualcosa dietro BTW Se qualcuno ha il modello e sa come si smonta Non è un indedito assoluto , ma il nome Trofeu , sinonimo di qualità e garanzia di una riproduzione fedele , mi ha spinto a prendere questo modello La vettura è Vauxall Chevette 2. La gara è il Rac 78, il pilota il compianto Airikkala.

La gara è il Rac 78, il pilota il compianto Airikkala questa mi interessa!! Il rapporto qualità prezzo è molto elevato, come in tutte le Trofeu di ultima generazione, personalmente rispetto a quello uscita in edicola non c'è paragone , anche se costa la Trofeu oltre 3 volte tanto. Il modello sembra ben fatto, in linea con lo standard Ixo. Le decal poi sono davvero carine, a me questa versione è piaciuta dalla prima volta che l'ho vista. In realtà in Finlandia durante la gara WRC ho visto anche la versione Fiesta WRC in livrea ma credo fosse la collezione da edicola distribuita come "test" in provincia di Vicenza.

Una cortesia, potresti evitare le scritte gialle che oltre a leggersi male danno fastidio agli occhi? Finalmente il mio primo acquisto in scala 1: This car different from the others because of some interesting technical solution. Details and livery are great and the model fits perfectly with other Lancia Martini models. Best-Lancia Beta Montecarlo,Silverstone ,drivers: Riccardo Patrese and Eddie Cheever did not finish the race ;.

I like Lancia Beta models, but this one is not perfect since the air intakes in the front are wrong. Solberg Mexico by ixo: Porsche RS Spyder by Minichamps,uno dei prototipi più belli degli ultimi anni,peccato sia durato poco tra costi di gestione alti e Porsche by Spark,protagonista del tragico epilogo di Stefan Bellof. Arrivate nella calza della Befana. Mi scuso per la modesta qualità della foto, scattata con il cellulare.

La GT-R35, che non è la mia preferita fra le Skyline, vestita con l'abito racing in carbonio è spaventosa. Ottimo l'effetto carbonio, le varie prese d'aria e le fotoincisioni.

Proprio belline le livree di queste due r Non mi dispiacerebbe una delle 2 Invece la R35 la trovo molto bella e cattiva Modello con i fiocchi, che riproduce la ipervitaminizzata ancora in prima versione quella con i fanalini posteriore tondi che corse nel DRM del Bmw CSi gr.

Non mi interessano molto le versioni da corsa, ma la livrea original teile è un must, senza contare che la AA è un modello bellissimo. E' già da tempo sulla mia lista della spesa Altra bella livrea sarebbe la Schnitzer, già fatta a suo tempo da Minichamps. Sper che AA la faccia, prima o poi. Dalla NeoScale , la Bmw E21 gr.

Ancora Neoscale e ancora Bmw i gr. Questi sono dei souvenir del Motor Show di Bologna, pagati rispettivamente 20 e 29 euro. Scusate la scarsa qualità della foto! Sempre Bmw ,questa volta da Spark Model: Mclaren f suzuka ravaglia cox HPI.

Mclaren f suzuka ravaglia cox HPI uguale alla mia! Duo di Beta Montecarlo Turbo gr. Questo lo posto perchè devo ringraziare un amico che mi ha proposto uno scambio dicendomi: Poi guardandola bene mi sono accorco che c'era dentro qualcosa evvai, una bisarca Kinder e tutto eccitato li ho tirato fuori: Chiamato degli amici per scaricare lasciatemi giocare un pochino: Quindi non mi resta che ringraziare pubblicamente Paolo Ancora grazie per tutto Paolo, sei un grande e grazie per le sopresine Chiudo questo povero con una delle mie preferite old school giapponesi in versione racing.

Il mio regalo di Natale by Kyosho. Comunque un bel modello, molto carini gli interni. Mercedes-Benz CLK DTM del di Bernd Schneider vincitore del Campionato Tedesco Turismo che si disputa anche in altre parti d'Europa Non sono un collezionista di modellini turismo ma essendomi stato regalato da un avvocato di Napoli che colleziona automodellini turismo e Alfa Romeo che fanno bella mostra nel suo studio non potevo rifiutarlo anche perché era contento del fatto di essere stato l'unico ad aver apprezzato la sua collezione che non si era mai filato nessuno.

Alla fine hai optato per le Hpi. Alla fine hai optato per le Hpi Eh si! D'altra parte ha una livrea meno precisa, mancano i logo ACO Le Mans, e altri dettagli sono più grossolani come le antenne, il tergi, le prese d'aria naca e i pannelli di copertura delle ruote posteriore. Inoltre i tappi del carburante sono praticamente inventati.

Il percorso in salita aveva origine a Trieste per terminare nella frazione di Opicina. Mi è arrivata una bisarca di R32 della Hpi. Allora rimango in tema HPI con Le Lancia di Alen al Mille Laghi edizioni e Uno dei diecast giudicati fra i migliori dei primi anni duemila , la Lola T 70 della casa inglese specialista di slot FLY, modello uscito agli inizi del secolo, ma ancora oggi attualissimo Peccato ceh l'esperienza FLY nei diecast si sia limitata alla Lola T Bellissimi e poco conosciuti GMP ne ha fatta una serie simile ottimamente semplicata ps - sapevo che la Fly era spagnola.

Riccardo Abbasciano Inserita il: Un acquisto un po' diverso dai "soliti" obsoleti che posto nell' apposito thread. Le volevo da tanto; tempo fa le ho adocchiate sulla baia inglese, tutte e quattro.

Ci ho pensato un po', poi, complice il recente calo della sterlina, mi sono buttato. Hanno 15 anni , ma non li dimostrano. Differscono in moltissimi particolari, anche il motore, che sulle prime tre è un Chevy e sull' ultima un Ford, per seguire fedelmente la realtà. Io ho la Inutile dire che sono sempre alla ricerca di pezzi per la mia raccolta di auto che hanno fatto la storia dei rally e dei rally raid.

Questi sono i due modellini acquistati oggi,a una piccola mostra scambio,quasi fuori dalle porte di casa. Finora ho solo scritto nel "recinto edicoloso", ma Ecco i primi due modellini del mio ultimo acquisto on-line: Non sono propriamente "da negozio", ma non trovando la discussione dedicata nella sezione Edicola, ho pensato di continuare qui Due "piccoline", ma aggressive Ecco gli ultimi arrivati Oggi mi è arrivata la dtm di larini.

È il mio autoregalo di natale. Acquisto on-line di due corsaiole molto diverse tra loro A proposito di Autoart, ecco cosa ho trovato in offerta, la Jaguar D type "long nose" n.

A tenerle compagnia si è aggiunta la sorella naso corto della scuderia Cunningham che vinse la 12 ore di Sebring sempre del '55 con il n. Sontuosa la confezione Autoart. Recuperati i John Day mancherebbe all' appello la terza SLR, cioè la vincente alla Targa Florio, ma, a parte forse qualche vecchio speciale, esiste soltanto il mediocre Brumm, che preferisco lasciare in negozio. PS Andrea, da qualche tempo le immagini photobucket dopo poco tempo scompaiono dal mio computer, non solo le tue e non solo qui Capita anche a qualcun altro?

Me lo stavo chiedendo anch'io,cosa succede Speriamo che la cosa non sia contagiosa e rimangano dei siti"free". Sorry, ma ho letto solo ora la tua domanda.. Adesso per la condivisione delle foto mi appoggio ad altro forum che mette a disposizione lo share di immagini L' altro forum è quello che frequentiamo entrambi?

Io ne frequento diversi Una delle vetture da corsa più affascinanti di tutti i tempi: Vista la vicinanza del Natale e a Natale si fanno e ci si fa i regali Anche se non é una scala mia usuale,visto che si tratta della1: Sono dei Bburago niente male. E' comunque evidente che non sono un gran fotografo,ma é il pensiero come sempre che conta! Sono anch'io per l'1: Ammetto di avere un debole per le versioni che hanno corso "per finta" apripista, safety car, test car, muletti, versioni presentazione, ecc..

Stampa Pagina Chiudi Finestra. E queste sono gli acquisti da rally Autore Risposta: Bellissima l'Audi S1 Autore Risposta: Beta Turbo Carma "Le Mans Facetti-Finotto" Best Modello che ho cercato in lungo e in largo, dopo un colpo di fulmine avendola vista dal vivo in una cronoscalata con altre decals Autore Risposta: Bellissima complimenti Autore Risposta: Ottimo acquisto ed ottimo anche il prezzo Autore Risposta: Ciao Grazie per le info Autore Risposta: Peugeot s Autore Risposta: Tony ce l'ha ancora quella stratos,completamente restaurata Autore Risposta: E' altamente spettacolare Autore Risposta: La versione stradale della Jota ce l'ho da un paio d'anni e confermo che è splendida Autore Risposta: Sicuramente tra i miei prossimi acquisti Autore Risposta: Comprata oggi una Lancia D24 della Brumm!

Ciao Paolo Autore Risposta: Ferrari carrera mexico ArtModel Autore Risposta: Modello di Universal Hobbies Autore Risposta: La basetta è stata autografata dal pilota Chicco Svizzero direttamente alla consegna del modello Autore Risposta: Bella la Super E' già in preventivo nei miei prossimi acquisti Autore Risposta: Io ho preso questa Lambo, anche se non so se, con quella livrea e con quei piloti, abbia vinto qualcosa nel supergt giapponese sono gradite informazioni EBBRO Lamborghini Gallardo supergt Autore Risposta: MI sono dimenticato anche questa Autore Risposta: L eMclaren Gmp sono fantastiche, io ho tutta la serie completa Autore Risposta: GigioloGT-R mazza che belle le tue edicolose Molto bella la Mclaren Grazie, molto bella la tua Jaguar!

Ti ringrazio per gli apprezzamenti come fotografo Autore Risposta: Ciao a tutti Autore Risposta: La turbo gr5 è la numero del fuji speed way Autore Risposta: Lucio complimenti soprattutto x la Stratos! Bellissime le tue Gruppo B Andrea. Le Porsche della Spark sono davvero splendide.

Ho preso pure io la Bastos. Molto bella la Focus, cos'è? Molto bello il cofanetto! Il modellino mi è stato autografato in tempo reale dal pilota Gabrielle Tarquini Autore Risposta: Altrimenti non le posterei qui Autore Risposta: Ciao Fabio Autore Risposta: Bel colpo legno,proprio un'ottimo acquisto. Io appena trovo l'occasione volevo prenderla, ma comprare delle decal a parte non mi va, visto che azzeccare lo stesso colore è piuttosto difficile Autore Risposta: Bellissime Verzus, peccato per il cofanetto delle tre che ti è sfuggito Autore Risposta: Correggetemi se sbaglio Autore Risposta: Molto belle Renato Autore Risposta: Complimenti per tutti i bolidi del tuo album Renato.

Purtroppo non posso postare foto, ma il modello è discreto, a parte le ruote che sporgono dalla carrozzeria Autore Risposta: Molto bella Rallysta Autore Risposta: Anche la Strato's è fantastica, Ale non è che hai pure quella? Da notare la bianco rossa che riproduce la bandiera del Giappone Autore Risposta: Anchee tu di BS Autore Risposta: E' Spark Autore Risposta: Anche il mio ogni tanto ne ha avute Autore Risposta: Per ora mi "accontento" della livrea tabaccaia e di quella anonima che corse a LeMans Autore Risposta: A me piace molto la Castrol, ma la livrea HKS più bella non l'hanno riprodotta?

Se intendi questa si Autore Risposta: Esatto, questa secondo me è la livrea più bella in assoluto del campionato JTC. Un giorno spero di trovare il tempo per fare e postare foto decenti Autore Risposta: Il peccato vero è che di questo modello non se ne trovano parecchi su Internet ed il prezzo è e continuerà ad essere elevato E comunque c'aveva preso alessandro dicendo che era una Maserati, la MC GT4 bianca fatta da Minichamps Autore Risposta: Ciao Guido, le ho prese su ebay!

Grazie a Paolo che forse legge il forum Autore Risposta: Vi posso dire che è arrivato integro ed è bellissimo anche se ancora non l'ho tolto dalla teca Autore Risposta: Molto bella Maverick complimentoni Autore Risposta: Se ho capito bene ed è poco probabile Autore Risposta: Io l'ho presa rossa e la basetta mi è stata autografata,in tempo reale,dal pilota Gabrielle Tarquini Autore Risposta: Arrivata oggi insieme alla versione stradale Peugeot gti gruppo N di Colin McRae campionato nazionale scozzese Autore Risposta: DELTA stupende le 2 !

OPS ho dimenticato la foto Autore Risposta: Acquisto azzeccatissimo Autore Risposta: Il Clio V6 con il numero 99 è la prima da corsa, presentata nel al salone di Bologna ed ora posta nella Renault Histoire Collection Autore Risposta: Solitamente i modelli della Brumm non sono esenti da difetti, ma questo pezzo lo trovo davvero bello e ben fatto Autore Risposta: Quando arriverà lo vedremo insieme Autore Risposta: Grazie Giulia , l'ho preso sulla baia, se devo essere sincero le foto non gli rendono giustizia, dal vivo sono molto più belli e discretamente dettagliati, l'unica pecca è che la basetta dei modellini è sprovvista di vetrinetta, quindi sono costretto a lasciarli inscatolati per proteggerli dalla polvere Autore Risposta: Se non sbaglio tra poco dovrebbe uscire pure il modello fatto dalla spark Autore Risposta: Sulla qualità dei modellini s'è detto già altre volte inutile ripetersi; personalmente faccio questa collection e questo cofanetto è un pezzo per me importante - ora tocca trovare l'analogo ma in livrea Surtees più raro Autore Risposta: Spettacolari le 88C Posso chiedere dove le hai prese?

Bella questa Lc1, prossimamente vorrei prendere anche io sia la Lc1 che la Lc2 entrambe in livrea Martini Autore Risposta: Riprendo la foto della vincitrice alla 12h Sebring 92 perchè mi sembra aggiusto accostarla alla Nissan R91CP 23 che ha invece conquistato la 24h Daytona Ebbro Autore Risposta: Audi R18 Autore Risposta: Vado a documentarmi sulle differenze meccaniche che i modellini non svelano Autore Risposta: Quando nascono "casi" come questo, o come quello dei cerchi della Nissan, è interessante aprire un thread apposito, anche se partecipano pochi appassionati "malati" del dettaglio Il Modellismo è fatto anche di questo Autore Risposta: Very nice this , i like it Autore Risposta: La gara è il Rac 78, il pilota il compianto Airikkala Autore Risposta:

Site de film porno escort girl arpajon -

I modelli della serie rally montecarlo li ho pagati 15 euro,mentre l'Escort Carlo Sainz 10 euro. Were going to get it done for these people. Alla fine si mise a darli via. Proseguono i complimenti per questi modelli eigi Antidisturbo per radio e televisione. Interessante anche la Fairlady, oltre alla Lotus Èunsemplicefoglio di carta, le cui grinze ancora visibili testimoniano una piegatura in quattro, fissato per mezzo di un fermaglio a un grosso volume multigrafico: E non gli bastava certo unbaule. The national military expenditure is the 9th highest in the world, the English word Germany derives from the Latin Germania, which came into use after Julius Caesar adopted it for the peoples east of the Rhine. È diviso in due da un tramezzo di legno a giorno. La stanza è senza mobili. site de film porno escort girl arpajon

Leave a Reply