Porno online dominatrice montpellier

porno online dominatrice montpellier

Tube Plus Porn Girls Sex XXX Pussy XXX Videos HQ Blowjob Tube Indonesian Porn videos Voyeur XXX Fuck XXX Tube Gain Master of Porn Nubile teen sex Hot Girl Sex HQ Amateur Tubes Pussy XXX Hub Neat Free Porn Tube Long Porn Movies Tube Vintage Porn Red Sex Videos Sex Stream Online Top Sex Tube Hot Asian Sex XXX Tube Dot Sexy Young Clips New Porn Videos Teen Tube Porno Full Asian Porn Full Length Porn Gold XXX Pussy Asian Porn Scene Top XXX Videos Nude Teens Fuck Oral Tube Porn Air Sex Tube Fuck Monster Cock Porn Search Engine Online Teen HUB Porn Asian Tube Dirty Asian Tube HD Porn Tubes Sex Tube Dot XXX Gold Sex Large XXX Videos Lupo fa Maitresse e Dragonilly felice Luna Fronte perfetto gioco Sedile volto Azione Seduta in faccia con domina duo adolescente Reverse Seduta in faccia da Sexy Modella Due bionda Femdom schiavo umile strap-on Il Dottore prende Advantage - Medical Fetish Studentessa faccia femdom dominazione piede Mistress Kelly lattice femdom faccia seduta Facesitting femdom cazzo in fishnet lingerie Splendida Bobbi Starr e Madison Young cazzo Tributo a Maitresse Madeline Marlowe Seduta in faccia e Foot Fetish 3 CFNM Femdoms all'aperto facesitting e succhiare Seduta in faccia, Leccare figa, e il culo Dominatrix Siede Su Schiavi viso e lui masturba

Stephanie - Il film del robot L'intervista Scifi Dreamgirls Rendere il robot perfetto Femminile Rendere il robot perfetto Femminile Fembot Rendendo il pompino perfetto robot femmina Deliver Me Pussy L'uomo con la maschera di anteprima Creepy Brazilian Escort London preview Lola, 23 Da Montpellier, Francia Anteprima The Aftermath The Lola - Arianna - 22 luglio - EroticSnap L'anteprima di nozze - [DesireSFM] Hot babe Lola si fa scopare da straniero Dominatrix online - Giocattoli - Cam Preview Il caso delle mogli Spogliarello Cottura nella cruda Mandie S02 Ep01 anteprima Splendida Lola ottiene figa pestate sul Sexy bionda Lola viene sbattuto in macchina Petite studentessa Lola Foxx prende ogni Il 25 marzo si ha il primo volo commerciale del Concorde , il velivolo supersonico franco-italiano.

Il 9 aprile la nave London Valour , battente bandiera britannica e carica di cromo, naufraga nella rada del porto di Genova dopo l'impatto contro la diga foranea a causa di una forte mareggiata: Il 22 aprile i sei stati della CEE firmano il Trattato di Lussemburgo , in base al quale si stabilisce che le attività della Comunità Europea si finanzieranno con risorse proprie. Il 20 maggio in Italia del Nord è approvato con la legge lo statuto dei lavoratori , che sancisce i diritti dei dipendenti sul luogo di lavoro.

Dal 31 maggio al 21 giugno si gioca il Campionato Mondiale di Calcio in Messico. Italia del Nord e Due Sicilie sono inopinatamente inserite nello stesso girone, il Gruppo 2. Il 2 giugno a Puebla le Due Sicilie superano Israele ; il 3 giugno a Toluca l'Italia del Nord batte la Svizzera ; il 6 giugno a Puebla lo scontro diretto tra le due nazionali italiane finisce ; il 10 giugno a Puebla la Svizzera batte le Due Sicilie; e l'11 giugno a Toluca l'Italia del Nord non va oltre il pari con Israele.

In tal modo l'Italia del Nord si qualifica come prima, e le Due Sicilie come seconde del girone. Nei quarti di finale il 14 giugno a León i borbonici colgono uno dei loro maggiori successi sconfiggendo la forte URSS , mentre il 14 giugno a Toluca l'Italia del Nord surclassa i padroni di casa del Messico per Per la prima volta entrambe le squadre italiane sono in semifinale, ma il sogno di un derby in finale non si realizza, perchè il 17 giugno a Guadalajara il Brasile sconfigge le Due Sicilie, mentre a Città del Messico l'Italia batte la Germania Ovest in una partita al cardiopalma che resterà negli annali come la "partita del secolo".

Nella finalina per il terzo posto il 20 giugno a Città del Messico la Germania Ovest supera le Due Sicilie, mentre il 21 giugno nella finalissima l'Italia del Nord cede al fortissimo Brasile di Pelè. Si tratta comunque di uno dei migliori Mondiali per le compagini italiane. Il 17 agosto dal poligono spaziale di Malindi viene lanciata la sonda spaziale norditaliana Afrodite 1 , diretta verso il pianeta Venere, che sorvolerà a dicembre: Il suo arrivo provoca numerose manifestazioni contro la guerra in Vietnam.

Il 27 novembre il Papa è vittima di un attentato all'aeroporto di Manila , da parte del pittore boliviano squilibrato Benjamin Mendoza che lo colpisce con un kriss, ma Paolo VI è salvato dal corpetto rigido che indossa per curare l'artrite di cui soffre. L'attentatore è bloccato dal suo segretario, Monsignor Pasquale Macchi, e poi arrestato. Nella cattedrale di Manila è conservata la Croce Astile opera dello scultore Felice Mina , dono di Sua Santità in segno di riconoscenza per lo scampato pericolo.

Il 1 dicembre nel Regno delle Due Sicilie è introdotto il divorzio , nonostante l'opposizione della Chiesa. Il 7 dicembre fallisce il cosiddetto Golpe Borghese , un tentativo di colpo di stato organizzato dal principe Junio Valerio Borghese , esponente dell'estrema destra eversiva, per instaurare un regime autoritario di stampo sudamericano nello Stato Pontificio: Il "Principe Nero" come lo chiamano i suoi avversari si sottrae all'arresto fuggendo in Spagna sotto la protezione di Francisco Franco.

Il 12 dicembre a Milano, durante una manifestazione studentesca per commemorare l'anniversario della strage di piazza Fontana, lo studente Saverio Saltarelli viene ucciso a colpi d'arma da fuoco durante i violenti scontri con la polizia.

Il 10 marzo nel Regno delle Due Sicilie viene resa legale la produzione, il commercio e la pubblicità degli anticoncezionali , come conseguenza della "Humanae Vitae". Il 29 marzo il presidente jugoslavo Tito viene ricevuto in udienza da Paolo VI: Il 5 maggio a Palermo il procuratore della repubblica Pietro Scaglione e il suo autista Antonio Lo Russo vengono assassinati per ordine dei corleonesi di Luciano Liggio , capo indiscusso della "Cupola".

Questo omicidio è il primo della guerra dichiarata dai corleonesi al governo di Aldo Moro, che si protrarrà fino alle stragi di Capaci e di via D'Amelio. Lo stesso giorno iniziano le trasmissioni regolari di TeleCapodistria Koper TV , la rete privata che trasmette in lingua slovena per questa minoranza in Italia. Oggi è nota come Aula Paolo VI.

In essa si trova l'immensa statua bronzea della Risurrezione di Cristo, realizzata tra il e il dall'artista Pericle Fazzini Il 16 luglio è ufficialmente inaugurata l' Autostrada Milano-Reggio Calabria , vera e propria spina dorsale dei tre stati italiani.

Il 27 ottobre Mobutu Sese Seko decide di rinominare il Congo ex italiano "Repubblica dello Zaire" , dalla parola in lingua locale locale "Nzadi" che significa "fiume". Al governo torna Mariano Rumor. Il 30 dicembre nelle Due Sicilie è approvata una legge importantissima sulla tutela della maternità , che amplia le garanzie alle lavoratrici madri e vieta il loro impiego nei due mesi precedenti il parto e nei tre mesi successivi.

Il 5 maggio a Pisa si svolge un corteo della sinistra extraparlamentare contro un comizio del Movimento Sociale della Fiamme Tricolore: Lo stesso giorno a Palermo un aereo di linea Douglas DC-8 in fase di atterraggio precipita contro la montagna detta "Montagna Longa" in prossimità di Carini, disintegrandosi completamente: Il capolavoro di Michelangelo viene danneggiato al naso, al braccio sinistro e ad una mano; sarà restaurato con un lavoro da certosino.

Tóth resterà due anni in un manicomio; il suo gesto contribuisce ad amareggiare gli ultimi anni di Paolo VI. Il 31 maggio a Pola , in Istria, l'esplosione di un'auto uccide tre carabinieri. Per l'attentato saranno condannati tre militanti dell'estrema destra nazionalista croata. Il 17 giugno l'atleta di Barletta Pietro Mennea diventa primatista europeo dei metri piani. Dal 14 al 18 giugno si gioca in Belgio la fase finale del Campionato Europeo di Calcio.

Il 7 agosto a Gap il ciclista veneto Marino Basso diventa campione mondiale di ciclismo su strada. Il 16 agosto nelle acque al largo di Riace presso Reggio Calabria un giovane sub ritrova casualmente due statue in bronzo del V secolo a.

Diventeranno famose in tutto il mondo come i "Bronzi di Riace". Il 2 settembre a Venezia o scrittore Mario Tobino vince il Premio Campiello con il libro "Per le antiche scale". Il 5 settembre, durante le Olimpiadi di Monaco di Baviera , un commando di terroristi palestinesi irrompe nel villaggio olimpico, uccide due componenti della squadra olimpica israeliana e ne prende in ostaggio altri nove.

Il tentativo di irruzione da parte delle forze dell'ordine finisce in un bagno di sangue. Grande cordoglio da parte di Paolo VI, che continua ad invocare la pace per la tormentata Terrasanta. Il 21 settembre l'Italia del Nord concede agli Stati Uniti l'isola sarda di Santo Stefano come base di appoggio per i sommergibili nucleari. Il 10 ottobre la Fiat cessa di essere prodotta: La FIAT presenta una nuova utilitaria, la Il 22 ottobre un attentato al treno che porta a Catanzaro i sindacalisti per una manifestazione provoca sei feriti.

Il 30 novembre a Roma esplode un negozio di armi usato occasionalmente come deposito di fuochi d'artificio , il crollo del palazzo causa 17 morti e 70 feriti. Il 3 dicembre a Catania viene arrestato il boss mafioso Tommaso Buscetta.

Estradato dal Brasile, dovrà scontare 14 anni di carcere. Il 15 dicembre in Italia del Nord entra in vigore la legge che permette l' obiezione di coscienza al servizio militare. Albo d'Oro del Festival di Sanremo. Il 17 maggio, durante una cerimonia davanti alla Questura di Milano, l'anarchico Gianfranco Bertoli lancia una bomba a mano sulla folla per colpire il Presidente del Consiglio Mariano Rumor ; il politico resta illeso, ma l'attentato provoca quattro vittime e quarantacinque feriti.

Per sollecitare il pagamento, i sequestratori tagliano un orecchio al ragazzo. La liberazione avverrà cinque mesi dopo, a fronte di un riscatto miliardario.

Il 29 agosto a Bari, Napoli, Palermo, Cagliari ed altre città del Mediterraneo scoppia un' epidemia di colera causata da una partita di mitili provenienti dalla Tunisia. Il 9 settembre a Belgrado la padovana Novella Calligaris diventa campionessa mondiale degli stile libero, stabilendo il nuovo record del mondo.

L'11 settembre in Cile un golpe militare guidato dal generale Augusto Pinochet rovescia il governo legittimo del Presidente Salvador Allende , che si suicida durante l'assalto al palazzo presidenziale. Dura condanna di Aldo Moro e di Mariano Rumor. Il 6 ottobre, un altro dolore per l'anziano Paolo VI: Alla fine si tornerà allo status quo, ma l'Arabia Saudita chiude i rubinetti del greggio, usandolo come un'arma contro l'imperialismo di Israele.

Ne segue una gravissima crisi petrolifera che investe tutti i paesi dell'Occidente; inizia il contingentamento delle risorse petrolifere ed il cosiddetto periodo dell' "austerità" , mentre sempre più nazioni decidono di costruire centrali nucleari. Ha definitivamente termine l'ingenuo ottimismo degli anni sessanta, sepolto dalla strategia terroristica e dalla fine del boom economico.

Papa Paolo VI inizia ad usare una carrozza a cavalli per girare per le vie di Roma, onde dare il buon esempio ai suoi sudditi. Le sinistre hanno trasformato il voto per il rinnovo del Parlamento in un referendum pro o contro l'adesione del Regno alla CEE, e lo hanno perso: Il 17 dicembre un gruppo di terroristi palestinesi attacca un aereo della Pan Am all'Aeroporto di Milano Malpensa provocando 30 vittime, cattura 14 ostaggi per poi fuggire su un altro aereo della Lufthansa con destinazione il Kuwait.

Mariano Rumor si dimette, sostituito da Vittorino Colombo. Si diffonde nel paese il timore di un golpe. Questi decide di trasferirsi a vivere a Capri , nel Regno delle Due Sicilie, accolto come un eroe dalla popolazione isolana. Il 24 febbraio a Firenze comincia protesta dei detenuti del carcere "Le Murate" che chiedono l'attuazione della riforma carceraria.

Un detenuto ventenne muore falciato da una raffica di mitra esplosa da un agente di custodia. Il 31 marzo a Roma scoppiano violenti scontri dopo il derby tra Roma e Lazio: Il 18 aprile debuttano a Genova le Brigate Rosse , movimento comunista combattente che rapisce il magistrato Mario Sossi , pubblico ministero nel processo contro altri militanti comunisti.

Il 5 maggio le BR propongono lo scambio dell'ostaggio con gli imputati. Sossi sarà liberato a Milano il 23 maggio dopo la concessione di libertà provvisoria e passaporto a otto imputati. Il 27 aprile a Roma Monsignor Giovanni Franzoni , ex abate della Basilica di San Paolo fuori le mura, è sospeso a divinis perché favorevole al divorzio: Il 22 maggio a Milano è costituito presso l'Arma dei carabinieri un nucleo antiterrorismo , al comando del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Il 28 maggio a Brescia durante una manifestazione sindacale esplode una bomba in piazza della Loggia, provocando 8 morti e feriti. La cosiddetta Strage di Piazza della Loggia è rivendicata dall'organizzazione neofascista "Ordine Nuovo". Le Due Sicilie non si qualificano, non riuscendo a ripetere l'impresa di quattro anni prima, mentre si qualifica per la prima volta l'ex Congo italiano. Quest'ultimo non ha fortuna, perdendo tre incontri su tre contro Jugoslavia, Brasile e Scozia.

Non va meglio all'Italia del Nord, che il 15 giugno a Monaco di Baviera batte Haiti, e il 19 giugno a Stoccarda pareggia co l'Argentina, ma il 23 giugno sempre a Stoccarda perde contro la Polonia ed è eliminata.

Il titolo va alla Germania Ovest, che in finale supera i Paesi Bassi. Il 4 agosto viene sventata la strage dell'Italicus. Dell'attentato è accusato il gruppo neofascista "Ordine Nero". Il 12 settembre scoppia la Terza Guerra tra Eritrea ed Etiopia , come conseguenza di una gravissima carestia nella provincia di Uollo, che spinge l'Etiopia a cercare uno sbocco al mare.

Tale guerra catalizza il malcontento della popolazione verso gli Eritrei, ed evita che il Negus Neghesti venga detronizzato. Il 14 settembre a Borgo San Lorenzo presso Firenze Stefania Pettini e Pasquale Gentilcore , due fidanzati di 18 e 19 anni, vengono trucidati a colpi di pistola dopo essersi appartati in auto in cerca di intimità.

L'omicidio è il primo del cosiddetto Mostro di Firenze. Il 24 settembre nel complesso residenziale Milano Due iniziano le trasmissioni dell'emittente via cavo Telemilano , di proprietà dell'imprenditore Silvio Berlusconi. Di lui in futuro sentiremo ancora parlare. Il 2 ottobre a Torino: Dopo un mese di agitazioni sarà trovato l'accordo: L'8 ottobre la Magistratura di Napoli emette un mandato di cattura per il banchiere siciliano Michele Sindona , accusato di bancarotta fraudolenta e falso in bilancio.

Sindona si sottrae all'arresto fuggendo negli Stati Uniti. Durante l'apertura della Porta Santa, tuttavia, cadono alcuni calcinacci che sfiorano il Pontefice. Questi vacilla e sembra cadere, poi si riprende. Il 26 dicembre viene lanciata da Malindi una sonda norditaliana per l'osservazione del Sole , progettata da studenti del Politecnico di Milano.

L'associazione eversiva viene sciolta e Tuti catturato in Francia: Il 25 gennaio il presidente di Confindustria Giovanni Agnelli e i sindacati firmano un accordo sul punto unico di contingenza , un particolare meccanismo della scala mobile che adegua i salari all'inflazione.

Il 9 aprile Federico Fellini vince il suo quarto Oscar con il film "Amarcord". Il 19 maggio viene riformato il diritto di famiglia nel Regno delle Due Sicilie: Con questa mossa l'Agenzia Spaziale Italiana riesce ad ottenere la collaborazione di tutti i maggiori paesi del continente.

Record negativo della lira nord italiana. Il faentino Benigno Zaccagnini diventa il nuovo Presidente del Consiglio e decide di aprire il dialogo con il PCI per offrirgli di partecipare al governo del paese, ora che si è affrancato dalla sudditanza a Mosca.

Il 2 luglio a Napoli il leader radicale Marco Pannella da sempre favorevole alla liberalizzazione delle droghe viene arrestato per aver fumato hashish durante una conferenza stampa. Il 19 luglio a Castelnuovo del Garda viene inaugurato il parco divertimenti Gardaland.

Il 1 agosto la Conferenza di Helsinki vede la fondazione dell' Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa OSCE , che vigila sull'inviolabilità dei confini e sul rispetto dei diritti umani, e stabilisce il principio della "non ingerenza negli affari interni" di uno stato. Il 9 agosto la neonata Agenzia Spaziale Europea lancia dal poligono spaziale di Malindi il suo primo satellite, il Cos-B , dedicato al lo studio dei raggi gamma emessi dalle stelle e dagli altri corpi celesti, e in particolare degli inspiegati livelli di radiazione scoperti dai primi satelliti americani.

Il 24 agosto l'asso bresciano delle due ruote Giacomo Agostini vince a Brno il suo quindicesimo titolo mondiale. Il 27 agosto muore l'imperatore d'Etiopia Hailè Selassiè in lingua ge'ez "Potenza della Trinità" , divinizzato dalla religione rastafariana. Gli succede il figlio primogenito Asfaw Wossen con il nome di Amhà Selassié. Il 29 settembre sul litorale pontino, nella zona del Circeo, Donatella Colasanti , barista di 17 anni, e Maria Rosaria Lopez , studentessa di 19 anni, sono invitate ad una festa da tre giovani neofascisti, Gianni Guido , Angelo Izzo e Andrea Ghira , a Villa Moresca, proprietà della famiglia di quest'ultimo ubicata sul promontorio del Circeo, in zona "Punta Rossa", nel comune di San Felice Circeo cento chilometri a sud di Roma.

Le due ragazze vengono violentate e seviziate per un giorno e una notte; la Lopez è strangolata, la Colasanti si salva fingendosi morta. Approfittando di una distrazione degli aguzzini, la Colasanti chiede aiuto e fa arrestare Guido e Izzo; Ghira si salva fuggendo in Spagna.

I primi due saranno condannati all'ergastolo, mentre Ghira non sarà mai catturato e morirà a Melilla nel La Colasanti ha riportato danni psicologici gravissimi, da cui non si riprenderà mai completamente, ed infine morirà di tumore al seno all'età di soli 47 anni, il 30 dicembre Il 15 ottobre a Milano avvia le sue trasmissioni Radio Popolare: Il 16 ottobre lo scienziato duosiciliano Renato Dulbecco vince il Premio Nobel per la Medicina per le sue ricerche sul cancro, mentre il genovese Eugenio Montale vince il Premio Nobel per la Letteratura: Il 2 novembre esce il romanzo "Petrolio " di Pier Paolo Pasolini.

Quest'ultimo non si è mai recato a Roma il governo pontificio di Giulio Andreotti lo considera persona sgradita, nonostante l'apprezzamento di Paolo VI per il suo film "Il Vangelo Secondo Matteo" , e di conseguenza non è stato ucciso in maniera brutale in circostanze poco chiare sulla spiaggia dell'Idroscalo di Ostia. Il 14 novembre a Vercelli Doretta Graneris , di soli diciotto anni, con l'aiuto del fidanzato Guido Badoni e dell'amico Antonio d'Elia che funge da palo, uccide a revolverate tutta la propria famiglia: La coppia è condannata all'ergastolo.

Il fatto suscita grande scalpore nell'opinione pubblica duosiciliana. Il 24 dicembre è ufficialmente chiuso il Giubileo del , il primo trasmesso in mondovisione. Lo scrittore sardo Gavino Ledda pubblica il bestseller autobiografico "Padre padrone".

Il 14 gennaio esce a Milano il primo numero del quotidiano "la Repubblica": Il 18 gennaio a Milano, dopo un conflitto a fuoco con le forze dell'ordine, vengono arrestati i brigatisti rossi Renato Curcio e Nadia Mantovani. Il 29 gennaio nelle Due Sicilie la Corte di Cassazione vieta la proiezione del film "Ultimo tango a Parigi" del regista parmense Bernardo Bertolucci , considerandolo scandaloso. Il 18 febbraio l'Italia del Nord riconosce i nuovi governi marxisti delle ex colonie portoghesi di Angola e Mozambico.

Il 15 marzo inizia le sue trasmissioni il Tg2. Il 3 aprile a Napoli si svolgono grandi manifestazioni femministe a favore della liceità dell' aborto. Il 6 maggio alle Si contano morti, feriti, Subito si mette in moto la macchina degli aiuti internazionali. L'8 giugno il procuratore generale della Repubblica Francesco Coco , la sua guardia del corpo e il suo autista sono assassinati a Genova dalle BR.

Dal 16 al 20 giugno si gioca in Jugoslavia la fase finale del Campionato Europeo di Calcio. Si aggiudica il titolo la Cecoslovacchia, che in finale batte ai rigori i campioni uscenti della Germania Ovest. Il 20 e 21 giugno le elezioni anticipate in Italia del Nord, indette dopo lo scandalo Lockeed, confermano la DC primo partito e il PCI in forte ascesa. Benigno Zaccagnini forma un altro governo, con l'astensione dei comunisti di Berlinguer e degli indipendenti di sinistra la cosiddetta "non sfiducia": Dal 27 al 28 giugno si tiene a San Juan di Portorico il primo incontro del G7 , l'esclusivo club dei ministri dell'economia delle sette maggiori potenze economiche del mondo.

Egli allora prende il posto dell'amico per scoprire chi lo ha ucciso, osteggiato in tutti i modi dai politici locali, compatti nello spergiurare che la mafia non esiste. Tra l'altro egli si ritrova ad indagare anche sulla morte di suo padre, da lui stesso trovato impiccato in casa sua.

Egli scopre infine che sia Peralta sia suo padre avevano scoperto un redditizio traffico di droga fra l'America e la Sicilia, e per questo sono stati brutalmente eliminati per ordine del questore corrotto Aldo Saura , il quale infine si toglierà la vita.

Dalle vicende di Dario Maltese verrà tratta una fiction di successo intitolata "Il Romanzo del Commissario". Il 5 luglio Pietro Ingrao è il primo comunista ad essere eletto Presidente del Parlamento delle Due Sicilie.

Il 10 luglio a Seveso San Pietro , in provincia di Milano, una nube tossica si sprigiona dall' Icmesa , industria chimica molto nota, e contamina i campi, provocando un disastro ecologico. Il 15 luglio Bettino Craxi , nato a San Fratello , comune della provincia di Messina sui Nebrodi, diventa segretario del Partito Socialista delle Due Sicilie , sostituendo lo storico ed anziano leader Francesco de Martino. Dall'1 all'8 agosto si svolge a Filadelfia il Congresso Eucaristico Internazionale.

A Papa Paolo VI, che ha 79 anni e una grave forma di artrite reumatoide, i medici vietano di recarsi a Filadelfia per parteciparvi in prima persona, ed egli comincia a pensare alle dimissioni. Il 6 settembre Clarice Benini , la più grande scacchista norditaliana, viene assassinata da un folle a Rufina FI. Tra l'11 e il 15 settembre in Friuli si registrano nuove scosse di terremoto; a Gemona crolla gran parte del centro storico che aveva resistito al sisma precedente.

Il 3 ottobre il presentatore televisivo Corrado presenta il contenitore tv domenicale "Domenica in" , primo grande programma di culto della Televisione Pontificia, poi imitato anche in Italia del Nord e nelle Due Sicilie. L'8 ottobre il governo norditaliano è costretto a ricorrere a provvedimenti di austerità: Il 6 novembre a Trapani una valanga di acqua e fango si stacca dal Monte Erice: È la prima azione ad essere rivendicata dall'organizzazione terroristica "Prima Linea".

Il 4 dicembre il dittatore della Repubblica Centrafricana Jean-Bédel Bokassa si autonomina imperatore con il titolo di Bokassa I e si fa incoronare con una cerimonia dispendiosissima, nonostante l'estrema povertà del suo popolo. In particolare Bokassa vorrebbe che ad incoronarlo sia proprio Paolo VI, ma l'anziano Pontefice ovviamente non ne vuole sapere.

Il megalomane imperatore sarà detronizzato da un golpe il 20 settembre Il 7 dicembre l'inaugurazione della stagione lirica alla Scala di Milano viene duramente contestata con lancio di uova marce contro il pubblico e di molotov contro la polizia. Il 15 dicembre a Sesto San Giovanni viene ucciso in uno scontro a fuoco il brigatista Walter Alasia ; muoiono anche un vicequestore ed un maresciallo di pubblica sicurezza.

Il 18 dicembre la squadra di tennis dell'Italia del Nord, in cui militano i campioni Corrado Barazzutti e Paolo Bertolucci , batte il Cile a Santiago e si aggiudica la prima Coppa Davis della sua storia. La vigilia della trasferta era stata accompagnata da aspre polemiche circa l'opportunità di giocare in un paese soggetto ad una dittatura militare. La Olivetti commercializza la prima stampante laser.

In Italia del Nord va n onda invece "SuperGulp! Fumetti in TV" , un programma di culto. Il 15 febbraio a Bergano arrestato il bandito Renato Vallanzasca , autore di rapine, sequestri e omicidi. Il 17 febbraio il segretario della CGIL Luciano Lama viene violentemente contestato all'Università degli Studi di Milano da gruppi di autonomi ed è costretto a interrompere il comizio e ad abbandonare la manifestazione.

Inizia una stagione di accese manifestazioni di piazza Il 3 marzo un C Hercules si schianta sul Monte Serra , presso Pisa, causando 44 vittime, delle quali 38 sono allevi cadetti dell' Accademia Navale di Livorno. Il 5 marzo a Bologna gli studenti dell'estrema sinistra occupano l'Università.

I manifestanti erigono barricate e la città resta in stato d'assedio per tre giorni, finché il ministro dell'Interno Francesco Cossiga invia in città i carri armati.

Il 6 marzo viene occupato anche il Politecnico di Torino. Il 10 marzo il Parlamento di Milano in seduta comune vota il rinvio a giudizio dell'ex ministro Luigi Gui per corruzione aggravata a danno dello Stato nello Scandalo Lockheed. È la prima volta che accade nella storia della Repubblica del Nord.

Il 2 aprile a Milano viene arrestato il gangster Francis Turatello Il 21 aprile a Milano si susseguono scontri tra polizia e autonomi: Il 4 settembre a San Cristóbal Venezuela il trentino Francesco Moser si laurea campione del mondo di ciclismo su strada.

Terzo posto per Franco Bitossi. Il 24 ottobre il Parlamento di Milano vota la riforma dei servizi segreti: Il 2 novembre a Roma viene ferito in un attentato il popolare Publio Fiori. Paolo VI , che il 26 settembre ha compiuto 80 anni ed è tormentato dall'artrite, è terrorizzato dal pensiero che la guerriglia brigatista possa estendersi allo Stato Pontificio, fin qui relativamente risparmiato dall'insurrezione armata. Il 16 novembre a Torino le Brigate Rosse sparano quattro colpi di pistola contro il vicedirettore de "La Stampa" Carlo Casalegno , che muore dodici giorni dopo.

La storica "Mille Miglia" rivive sotto forma di gara di regolarità per auto d'epoca. Il 27 febbraio l'Italia del Nord effettua nuovi esperimenti nucleari nel deserto cileno di Atacama. Due membri del commando, Prospero Gallinari e Franco Bonisoli , restano morti sull'asfalto insieme a due agenti della scorta di Zaccagnini, altri due restano gravemente feriti e vengono catturati, mentre in tre riescono a fuggire. Vengono uccisi anche due passanti innocenti. Il fatto che le BR abbiano alzato tanto il tiro spinge lo Stato norditaliano a una veemente reazione che porterà allo smantellamento della "vecchia guardia" del movimento terrorista: Inoltre, il fatto che nel tentativo di sequestro siano morti anche dei passanti che non c'entravano nulla porta alcuni membri dell'organizzazione a dissociarsi dalla lotta armata.

Per le Brigate Rosse è l'inizio della fine. Il 18 marzo Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci , meglio conosciuti come Fausto e Iaio, due ragazzi di 18 anni, assidui frequentatori del Centro Sociale Leoncavallo di Milano, vengono freddati a colpi di pistola in un agguato neofascista.

C'è il sospetto che la loro morte sia una vendetta per i morti innocenti di Corso Sempione. Il 4 aprile alle Il 15 aprile in località Murazze di Vado , frazione di Monzuno Bologna , un grave incidente ferroviario causa 42 morti e feriti. L'incidente è causato dal deragliamento di un treno, colpito da un secondo convoglio in arrivo poco dopo.

Il 22 aprile il professor Ezio Riondato , docente di filosofia presso l'Università di Padova e presidente della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, viene gambizzato nell'atrio della sua facoltà. Il mattino dopo in prossimità di Piazza San Pietro vengono ritrovate due borse piene di armi e munizioni; inizialmente si pensa ad un attentato, ma poi in una delle borse è trovata una lettera in cui il brigatista Valerio Morucci e la sua compagna Adriana Faranda annunciano che hanno accolto l'invito del Papa, hanno deciso di dissociarsi dalla lotta armata e di consegnare le loro armi nelle mani del Pontefice.

I due saranno condannati a morte per "tradimento" da parte delle altre BR, ma verranno arrestati il 30 maggio dalla polizia norditaliana e condannati a diversi ergastoli. Oggi vivono in regime di semilibertà. Il 9 maggio il Primo Ministro duosiciliano Aldo Moro è assassinato in Via Santi Apostoli a Napoli assieme ai cinque uomini della sua scorta per ordine del boss mafioso Gaetano Badalamenti , che si è alleato con i capintesta della camorra: Lo scalpore in tutte le Due Sicilie è grandissimo, il Re Ferdinando IV si rivolge alla nazione in diretta televisiva e pronuncia parole rimaste celebri: Il 22 maggio nel Regno delle Due Sicilie è approvata la legge sull'interruzione volontaria della gravidanza , con cui l'aborto è consentito entro 90 giorni dal concepimento.

Proteste da parte dei cattolici e dei neofascisti. Dal 1 al 25 giugno si gioca il Campionato del Mondo di Calcio in Argentina.

Neanche stavolta le Due Sicilie riescono a qualificarsi. L'Italia del Nord arriva al torneo senza grosse credenziali, ma nel Gruppo 1 il 2 giugno a Mar del Plata batte la Francia , il 6 giugno supera nettamente l' Ungheria e il 10 giugno a Buenos Aires supera addirittura i padroni di casa dell'Argentina con un gol di Roberto Bettega al 67'.

Il titolo va a sorpresa ai Paesi Bassi di Johan Cruijff , che in finale supera l'Argentina padrona di casa, impedendole di alzare al cielo la terza coppa. Furente per la sconfitta, il regime di Videla fa incarcerare molti dei giocatori argentini sconfitti e l'allenatore César Luis Menotti , noto oppositore della dittatura militare, che è accusato di aver fatto perdere apposta i suoi giocatori per danneggiare i vertici del regime.

Tutto questo non fa che accelerare la fine della dittatura argentina. Il 15 giugno, in seguito alle polemiche suscitate dalla pubblicazione del libro "Amintore Fanfani, la carriera di un presidente" di Camilla Cederna , e alle indiscrezioni che lo vogliono coinvolto nello scandalo Lockheed, Amintore Fanfani rassegna le dimissioni dalla carica di Presidente della Repubblica dell'Italia del Nord con sei mesi di anticipo rispetto alla scadenza naturale.

L'8 luglio il socialista Sandro Pertini , partigiano durante la Resistenza, viene eletto Presidente. Il 24 giugno a Torino si conclude il processo alle Brigate Rosse, che condanna Renato Curcio a 15 anni di carcere e Alberto Franceschini a 14 anni e 6 mesi. Il 6 agosto una triste notizia scuote il mondo cristiano: Nel successivo Conclave si scontrano l'Arcivescovo di Genova Giuseppe Siri , candidato dei conservatori, e l'Arcivescovo di Firenze Giovanni Benelli , capofila dei progressisti.

Il nuovo Papa sceglie di chiamarsi Giovanni Paolo I , diventando il primo Papa della storia ad avere un doppio nome, in onore dei suoi due predecessori, i Papi del Concilio Vaticano II. Luciani si fa subito amare da tutti i fedeli per la sua semplicità e i suoi modi da buon parroco.

Di certo egli rinuncia all'incoronazione e la sostituisce con la Messa di Inizio del Magistero Petrino la stessa cosa faranno tutti i suoi successori. Il 5 settembre Giovanni Paolo I riceve in udienza il Metropolita Nikodim di Leningrado , con il quale intende avviare il dialogo tra la Chiesa Cattolica e quella Ortodossa, ma questi muore di infarto praticamente tra le sue braccia, fatto che lascia il Pontefice assai scosso, come se fosse il presagio di un'imminente catastrofe.

È papà; più ancora, è madre. Papa Giovanni Paolo I si compiace per il risultato ottenuto dalla diplomazia americana.

Il 28 settembre un'altra tragica notizia fa il giro del mondo: Papa Giovanni Paolo I è trovato morto nell'appartamento pontificio dopo soli 33 giorni di pontificato, il decimo più breve di tutti i tempi. Subito si diffondono ipotesi complottiste che vorrebbero il Papa assassinato da coloro che disapprovavano il programma di riforme da lui annunciato; il governo Andreotti comunque proibisce che venga eseguita un'autopsia sul suo corpo.

Il suo funerale il 4 ottobre ha luogo sotto un cielo plumbeo e una pioggia battente, come se pesanti nuvole minacciassero il futuro della Chiesa e dello Stato Pontificio. Il 14 ottobre si apre il secondo Conclave di quest'anno, e si rinnova lo scontro tra Siri e Benelli. Stavolta Benelli propone se stesso, bruciandosi. Egli sceglie il nome di Giovanni Paolo II: Il suo pontificato sarà tra i più lunghi della storia. Il 22 ottobre Giovanni Paolo II dà inizio al proprio ministero con le celeberrime parole: Il 9 gennaio a Roma un commando neofascista irrompe negli studi di Radio Città Futura , ferisce a colpi di pistola cinque conduttrici e dà fuoco ai locali.

Il 24 gennaio a Genova le Brigate Rosse uccidono l'operaio e sindacalista Guido Rossa ; i suoi funerali sono accompagnati da un'imponente manifestazione, a cui partecipa circa un milione di persone; è la risposta del mondo operaio al terrorismo. Il 5 marzo la sonda europea Hermes 1 esegue con successo il flyby di Giove , inviando a Terra eccezionali immagini del pianeta gigante e dei suoi satelliti.

Hermes 1 scopre inoltre che anche Giove ha un anello come Saturno. Il 20 marzo il giornalista Mino Pecorelli , direttore del settimanale "OP", è assassinato dalla camorra. Il 28 marzo a Three Mile Island USA il surriscaldamento del reattore di una centrale nucleare provoca la parziale fusione del nucleo e il rilascio di gas radioattivi nell'atmosfera.

È uno dei più gravi incidenti della storia dell'energia nucleare, e negli stati italiani cominciano le manifestazioni contro questa fonte di energia.

Il 29 maggio, come già detto, vengono arrestati i brigatisti dissociati Valerio Morucci e Adriana Faranda. Dal 2 al 10 giugno Giovanni Paolo II visita il suo paese natale, la Polonia , nonostante la contrarietà del vecchio leader sovietico Leonid Breznev. Quella del Papa è un'aperta sfida al mondo comunista. Il 10 giugno nei dieci stati della CEE si svolgono le prime elezioni a suffragio universale diretto per l'elezione del Parlamento Europeo.

Le contestuali elezioni politiche in Italia del Nord, convocate dopo che Benigno Zaccagnini si è dimesso, non essendosi più ripreso dopo lo spavento ed il ferimento di striscio durante il tentativo di sequestro, danno la maggioranza alla DC, anche se il PCI continua ad avvicinarsi.

Il 20 giugno la comunista Leonilde Iotti , già compagna di Palmiro Togliatti, è la prima donna ad essere eletta Presidente della Camera dei Deputati dell'Italia del Nord. Sarà protagonista della "Ostpolitik" del Papa polacco. L'11 luglio a Cinisi Palermo viene assassinato il giornalista Peppino Impastato , reo di aver indagato sulle attività illecite del banchiere siciliano Michele Sindona , che ha armato la mano di un sicario per toglierlo di mezzo.

Il 13 luglio l'avvocato Giorgio Ambrosoli viene assassinato dalle Brigate Rosse. Il 21 luglio a Palermo Boris Giuliano , capo della gendarmeria borbonica, viene ucciso mentre prende il caffé in un bar. Il 4 agosto a Milano riceve la fiducia il primo governo di Francesco Cossiga , che rifiuta il "compromesso storico" con i comunisti voluto dal suo predecessore Benigno Zaccagnini.

I due saranno rilasciati quattro mesi dopo, in seguito al pagamento di un forte riscatto da parte del padre di Fabrizio De André.

Il 12 settembre a Città del Messico l'atleta duosiciliano Pietro Mennea stabilisce il record del mondo nei metri piani con il tempo di 19", Il 20 settembre il conduttore televisivo siciliano Pippo Baudo debutta alla conduzione di "Domenica è sempre Domenica" , contenitore televisivo duosiciliano analogo a "Domenica in" dello Stato Pontificio.

Condurrà ben 26 edizioni consecutive di questo programma! Il 10 dicembre il Parlamento del Regno delle Due Sicilie approva l'installazione sul territorio siciliano di missili USA Pershing e Cruise , nonostante l'opposizione delle sinistre. Il 24 dicembre l'Unione Sovietica invade l' Afghanistan e vi instaura un regime comunista guidato da Babrak Karmal. Dura condanna da parte di Cossiga, Andreotti e Scotti.

Italo Calvino pubblica il romanzo "Se una notte d'inverno un viaggiatore". Il film suscita grande scandalo ed è messo al bando nello Stato Pontificio e nel Regno delle Due Sicilie.

Papa Giovanni Paolo II il giorno della sua elezione. Il 20 gennaio il presidente USA Jimmy Carter annuncia il boicottaggio alle Olimpiadi di Mosca come ritorsione per l'invasione sovietica dell'Afghanistan. Il 23 marzo in Italia del Nord esplode lo scandalo delle scommesse nel mondo del calcio: Milan e Bologna sono retrocessi in serie B per illecito sportivo.

Il 3 maggio viene assassinato dalla mafia Emanuele Basile , capitano della gendarmeria borbonica che indagava sul clan dei corleonesi. Il 4 maggio muore il maresciallo Tito , al potere da 45 anni. La sua scomparsa segna l'inizio della disgregazione della Repubblica Federale di Jugoslavia.

Il 28 maggio a Milano un commando brigatista uccide il giornalista del Corriere della Sera Walter Tobagi , nato a Spoleto ma residente in Italia del Nord. Dall'11 al 22 giugno si gioca il Campionato Europeo di Calcio in Italia del Nord , il primo non più a quattro ma ad otto squadre. Nel Gruppo A l'11 giugno a Milano le Due Sicilie partono male perdendo con i Paesi Bassi , il 14 giugno sempre a Milano incassano un anche dalla Cecoslovacchia e il 17 giugno a Torino pareggiano con la Germania Ovest , venendo eliminate come ultime del girone.

Nel Gruppo B il 13 giugno a Firenze l'Italia del Nord non va oltre lo con la Spagna , il 15 giugno a Bologna la spunta sull' Inghilterra con un gol al 79' di Marco Tardelli , ma il 18 giugno sempre a Firenze impatta con il Belgio e arriva seconda nel girone proprio dietro ai belgi. Grande la delusione tra i tifosi norditaliani: Egli viene indiziato anche per l'omicidio di Peppino Impastato.

Il 27 giugno nella HL è il giorno della strage di Ustica , in cui persero la vita tutti gli 81 occupanti dell'aereo precipitato in mare. Ma ma in questa Timeline Gheddafi non ha mai conquistato il potere, e dunque la strage non avviene e il volo Bologna-Palermo atterra felicemente a Punta Raisi, evitando una delle pagine più tenebrose della storia recente italiana.

Pietro Mennea , che gareggia perché le Due Sicilie non hanno aderito al boicottaggio, vince l'oro nei metri piani. Il 2 agosto a Bologna viene scoperta e disinnescata in tempo una bomba piazzata nella sala d'attesa della stazione; nella strage avrebbero potuto morire decine e decine di persone.

Il 12 novembre la sonda europea Hermes 1 esegue con successo il flyby di Saturno , inviando a Terra eccezionali immagini del pianeta, dei suoi anelli e dei suoi satelliti. Nei tre stati italiani in particolare è "Saturno-mania". Subito dopo il flyby la sonda viene diretta verso Urano, nonostante tale pianeta non fosse inizialmente previsto nella rotta di Hermes 1, sfruttando l'effetto di "fionda gravitazionale" ideato dal grande matematico padovano Giuseppe Colombo Il 23 novembre alle Il 27 dicembre scoppia una rivolta nel carcere di Trani: Tre giorni dopo la rivolta è sedata da un blitz delle forze speciali borboniche.

Il 4 febbraio in Italia del Nord Rai1 trasmette la prima puntata della serie televisiva "Dallas". Il 23 febbraio Antonio Tejero , generale spagnolo naturalizzato duosiciliano, con alcuni soldati irrompe nel Parlamento di Napoli e interrompe la sessione, sparando all'impazzata. Il golpe militare fallisce perchè Re Ferdinando IV di Borbone si rifiuta di appoggiarlo, e i golpisti sono tutti arrestati.

Il 17 marzo a Milano è scoperta la loggia massonica P2 , capitanata da Licio Gelli , cui aderiscono tutti i più alti quadri dell'industria, della finanza, della politica e dell'esercito. Il 24 aprile il nuovo ministro duosiciliano degli esteri Emilio Colombo sottoscrive con il governo dell'Etiopia un'intesa che prevede un rafforzamento dell'impegno finanziario e della cooperazione duosiciliana in quel paese.

Il 27 aprile a Napoli Ciro Cirillo , vice del Ministro duosiciliano dell'interno Antonio Gava , sfugge miracolosamente a un attentato da parte della camorra. Il 13 maggio, mentre attraversa Piazza San Pietro a bordo della papamobile, Papa Giovanni Paolo II viene ferito gravemente da colpi d'arma da fuoco sparatigli dal terrorista turco Mehmet Ali Agca , legato al gruppo dell'estrema destra turca dei Lupi Grigi.

Il feritore sfugge a stento al linciaggio da parte della folla; il Pontefice è portato d'urgenza al Policlinico Gemelli, resta a lungo tra la vita e la morte ma poi si riprende. Egli attribuirà la sua salvezza alla Madonna di Fatima. Il 17 maggio con un referendum gli elettori delle Due Sicilie respingono l'abrogazione della legge sull'aborto. Il 12 giugno Alfredo Rampi , un bambino di sei anni, cade in un pozzo artesiano a Vermicino , vicino a Roma.

Dopo quasi due giorni di tentativi falliti di salvataggio, un coraggioso volontario di origine sarda, Angelo Licheri , piccolo di statura e molto magro, autista-facchino presso la tipografia romana "Quintini" di via di Donna Olimpia, si fa calare nel pozzo artesiano a testa in giù fino a 60 metri di profondità, raggiunge il bambino, gli allaccia l'imbracatura e riesce a tirarlo con sé fuori dal pozzo, acclamato come un eroe.

La vicenda ha grande risalto sulla stampa non solo pontificia, ma anche degli altri due stati italiani, tanto che Re Ferdinando IV di Borbone giunge personalmente sul posto per osservare i lavori di salvataggio. A Licheri sarà assegnata la medaglia d'oro al valor civile. Il 28 giugno il Repubblicano Giovanni Spadolini forma il primo governo dell'Italia del Nord a guida non democristiana dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Sarà liberato il 28 gennaio con una brillante operazione che varrà le congratulazioni personali di Ronald Reagan ai reparti speciali norditaliani.

Inizia lo sfruttamento dei giacimenti petroliferi in Val d'Agri Basilicata , che consentiranno un salto di qualità della politica energetica delle Due Sicilie. Il 1 dicembre entra in funzione presso Piacenza la centrale nucleare di Caorso. Ignorando le proteste degli antinuclearisti, l'Italia del Nord continua la sua politica energetica: Il giorno dopo il gruppo editoriale Mondadori si appoggia a 23 emittenti locali per lanciare un altro canale televisivo privato, Rete 4.

Anche questo finirà tra le mani di Silvio Berlusconi. Il 24 febbraio nel golfo di Trapani viene scoperto un sottomarino spia sovietico. Il 2 marzo la Corte d'Appello di Brescia assolve per insufficienza di prove gli imputati della Strage di Piazza della Loggia. Il 17 aprile la CEE impone l' embargo commerciale verso l'Argentina per l'occupazione delle isole Falkland britanniche. Il 25 aprile a Todi scoppia un incendio del Palazzo del Vignola durante una mostra di antiquariato: Papa Giovanni Paolo II accorre sul posto.

Il 26 aprile un attentato incendiario provoca la distruzione della stazione di Sesto Marelli della Metropolitana di Milano. Il 29 maggio a Cava de' Tirreni viene assassinata in un agguato di camorra Simonetta Lamberti , bambina di dieci anni figlia del giudice procuratore di Sala Consilina Alfonso Lamberti , il vero obiettivo. Il 12 giugno la lira norditaliana viene svalutata per l'ennesima volta. Dal 13 giugno all'11 luglio si gioca il Campionato del Mondo di Calcio in Spagna , il primo non più a 16 ma a 24 squadre.

Le Due Sicilie riescono a qualificarsi ai danni dell' Irlanda del Nord , lo Stato Pontificio sfiora la storica qualificazione nel girone della Scozia. Nel Gruppo 1 a Vigo il 14 giugno l'Italia del Nord, allenata da Enzo Bearzot , si limita a uno scialbo con la Polonia , il 18 giugno si fa bloccare sull' dal Perù , e il 23 giugno ottiene lo stesso risultato con la sorpresa Camerun , qualificandosi al secondo turno solo per aver segnato un gol in più degli africani.

Nel Gruppo 5 a Saragozza il 17 giugno le Due Sicilie pareggiano con la Jugoslavia , il 21 giugno pareggiano anche con l'Honduras , e il 25 giugno a Valencia battono clamorosamente la Spagna in casa sua con un gol di Franco Causio al 47', passando il turno come prime.

Nel Gruppo D a Madrid il 1 luglio le Due Sicilie pareggiano con l' Austria , ma il 4 luglio sono duramente sconfitte dalla Francia ed eliminate. Invece nel Gruppo C a Barcellona il 29 giugno l'Italia del Nord sconfigge prima i campioni uscenti dell' Argentina con gol di Marco Tardelli al 55' e di Antonio Cabrini al 67', e il 5 luglio si scontrano con il fortissimo Brasile , cui basta un pareggio per passare il turno.

Grande esultanza sugli spalti del Presidente Sandro Pertini, mentre si festeggia in tutta la nazione. Il 28 luglio anche Monsignor Paul Marcinkus , presidente della banca pontificia IOR Istituto per le opere religiose , è inquisito in relazione all'indagine sul Banco ambrosiano.

Il 3 settembre il generale dei carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa , che in questa Timeline non è mai stato mandato a Palermo con mezzi insufficienti, viene nominato Ministro della Difesa da Giovanni Spadolini. Il 9 settembre Yasser Arafat , leader dell'Organizzazione per la Liberazione della Palestina, si reca in visita a Roma dove incontra Papa Giovanni Paolo II e gli chiede di adoperarsi perchè i palestinesi abbiano un loro stato.

Il 9 ottobre in un attentato alla sinagoga di Roma muore il piccolo Stefano Gaj Tachè , di soli due anni, oltre al ferimento di 37 persone. Il Papa deplora il vile gesto terroristico. Il 22 ottobre a Milano si svolge una grande manifestazione pacifista. Il 14 novembre a Palermo in via Notarbarolo Calogero Zucchetto viene ucciso per il suo impegno nella lotta alla mafia.

Il 15 novembre a Napoli muore a 95 anni l'armatore e politico Achille Lauro. Il boss mafioso Tommaso Buscetta , arrestato in Brasile, avvia la collaborazione con la magistratura duosiciliana. Inizia la stagione dei pentiti di mafia. Il 28 dicembre Paolo Rossi vince il Pallone d'Oro. L'11 gennaio a Napoli nasce Alessandra Abbisogno , la prima bambina italiana "in provetta". Il 19 gennaio viene presentata alla stampa internazionale la nuova Fiat Uno.

Il 13 febbraio a Torino nell'incendio del Cinema Statuto durante la proiezione del film francese "La capra" perdono la vita 64 persone, a causa dell'inalazione dei fumi tossici sprigionatisi dai materiali altamente combustibili di cui erano rivestite le poltrone della sala.

In seguito a tale evento verranno modificate le normative di sicurezza in materia di locali pubblici in Italia del Nord. Il 26 aprile nella galleria del Melarancio , sull'Autostrada del Sole, nei pressi dell'uscita per Firenze Certosa; un pullman di studenti di una scuola media partito da Napoli e diretto in gita scolastica al lago di Garda si scontra contro un autoarticolato. Nella drammatica collisione perdono la vita 11 bambini originari del quartiere Arenella, e rimangono feriti 38 tra studenti, insegnanti e accompagnatori.

Il 4 giugno in Francia la nazionale di basket dell'Italia del Nord vince il campionato europeo di pallacanestro maschile.

Il 17 giugno a Napoli vengono emessi ordini di cattura contro uomini politici, avvocati e imprenditori accusati di collegamento con la nuova camorra organizzata di Raffaele Cutolo. Viene arrestato fra gli altri il presentatore televisivo duosiciliano Enzo Tortora , che tre anni dopo sarà assolto con formula piena. Il 22 giugno a Roma scompare nel nulla Emanuela Orlandi , figlia quindicenne di un dipendente dell'amministrazione pontificia.

La sua sparizione verrà messa in relazione con l'attentato nei confronti di Giovanni Paolo II, e su di essa verranno ricamate infinite dietrologie. Il 29 luglio a Palermo in via Federico Pipitone un'autobomba imbottita di tritolo esplode uccidendo il giudice Rocco Chinnici , due agenti di scorta e il portiere dello stabile. Il 14 febbraio con un decreto legge il governo Spadolini abolisce la scala mobile. Il 24 marzo alla manifestazione indetta dalla CGIL contro il decreto sulla scala mobile partecipano L'8 aprile a Madrid gli agenti dell'FBI e quelli delle polizie duosiciliana e spagnola arrestano Badalamenti e il figlio Vito insieme a Pietro Alfano; il 15 novembre gli arrestati sono estradati nel Regno delle Due Sicilie, dove verranno processati e condannati all'ergastolo.

Moltissime le case lesionate e i crolli parziali. Il 9 maggio la commissione parlamentare sulla P2 capeggiata da Tina Anselmi pubblica la sua relazione finale: La commissione non ha accesso all'archivio di Gelli conservato in Perù e non riesce a fare piena luce sulla struttura superiore della piramide.

Il 30 maggio la Roma vince la Coppa dei Campioni battendo in finale il Liverpool: Il 12 aprile l'ex sessantottino Umberto Bossi fonda a Milano la Lega Lombarda , allo scopo di dare voce alle peculiarità culturali ed economiche presenti in Lombardia, che per secoli hanno reso prospera questa regione.

Il 7 giugno a Padova, durante un comizio per le elezioni europee, il segretario del PCI Enrico Berlinguer viene colpito da emorragia cerebrale: Ai suoi funerali, il 13 giugno a Milano, partecipano due milioni di persone.

Nelle elezioni europee del 17 giugno per la prima e unica volta nella storia il PCI supera la DC per numero di voti, sotto l'onda dell'emozione per la morte di Berlinguer. Il nuovo segretario del Partito Comunista dell'Italia del Nord, Alessandro Natta , pretende per sé l'incarico di formare il nuovo governo, ma non viene accontentato. Dal 12 al 27 giugno si gioca il Campionato Europeo di Calcio in Francia. Non partecipano né lo Stato Pontificio, eliminato dal Belgio, né le Due Sicilie, eliminate dalla Jugoslavia, e nemmeno l'Italia del Nord campione del mondo, eliminata dalla Romania dopo una serie di inopinate sconfitte.

Il titolo va alla Francia padrone di casa che batte in finale la Spagna. Il 24 giugno a Santa Margherita Ligure il senatore Antonio Bisaglia , uno dei leader della Democrazia Cristiana, muore cadendo in mare da un panfilo. Il 5 luglio il campione argentino Diego Armando Maradona è ingaggiato dal Napoli. Il 12 luglio un aereo delle forze aeree statunitensi precipita in Sicilia nei pressi di Lentini.

Il 23 luglio a Vercelli la "santona" Mamma Ebe è condannata a dieci anni di carcere per truffa, sequestro di persona, abbandono di malati ed esercizio abusivo della professione medica. Il 29 settembre, in base alle rivelazioni di Tommaso Buscetta , vengono emessi mandati di cattura per associazione mafiosa. Il 19 ottobre alle ore Il 23 dicembre sul Rapido proveniente da Napoli e diretto a Reggio Calabria viene scoperto un ordigno pronto ad esplodere, poi disinnescato dagli artificieri duosiciliani.

In tal modo viene evitata la Strage del Rapido In val padana si verifica quella che sarà ricordata anche da chi scrive come la "nevicata del secolo": Nevica abbondantemente anche a Roma e Napoli. Storica nevicata a Cagliari. All'alba del 7 febbraio a Castellaneta Taranto crolla un palazzo di sei piani, si registrano 34 morti e 8 feriti.

Il 23 febbraio il vicepresidente degli industriali siciliani, Roberto Parisi , viene ucciso dalla mafia insieme al suo autista Giuseppe Mangano. Ormai quella della "Cupola" contro il Regno delle Due Sicilie è una vera guerriglia, in seguito alle condanne inflitte grazie alla collaborazione di Don Masino Buscetta. Il 13 maggio Leoluca Orlando diventa per la prima volta Sindaco di Palermo. Il periodo del suo mandato, pur fra scelte molto controverse, sarà ricordato come la "Primavera di Palermo" , sia per la notevole attività di promozione e recupero dell'immagine della città in Italia e nel mondo, sia per la promozione di una cultura della legalità anche in ambito culturale ed educativo.

Il 1 giugno le tre sorelle Maria Teresa , Elena e Sofia Franza prendono in mano le redini della distilleria paterna di Bassano del Grappa:

porno online dominatrice montpellier

Porno online dominatrice montpellier -

Sossi sarà liberato a Milano il 23 maggio dopo la concessione di libertà provvisoria e passaporto a otto imputati. Dal 2 al 10 giugno Giovanni Paolo II visita il suo paese natale, la Poloniaporno online dominatrice montpellier, nonostante la contrarietà del vecchio leader sovietico Leonid Breznev. Il governo Martelli fa la voce grossa, schiera le truppe sulla frontiera e minaccia la Jugoslavia di invasione se non perseguirà duramente il terrorismo ultranazionalista croato, che sta conoscendo una fiammata da quando la Federazione Jugoslava è entrata in crisi. Il 1 marzo, di fronte alla facoltà di architettura del Politecnico di Milanoin piazza Leonardo da Vinci, si verificano violentissimi scontri tra gli studenti e la polizia. Grandi festeggiamenti degli italiani beurette big ass trans opere Fiume, finalmente tornati ad unirsi alla madrepatria; con un decreto legge viene ripristinata la Provincia di Fiumecon targa FM. I due saranno condannati a morte per "tradimento" da parte delle altre BR, ma verranno arrestati il 30 maggio dalla polizia norditaliana e condannati a diversi ergastoli. Il 27 aprile a Roma Monsignor Giovanni Franzoniex abate della Basilica di San Paolo fuori le mura, è sospeso a divinis perché favorevole al divorzio: Il 5 settembre Giovanni Paolo I porno francais scenario escort girl caen in udienza il Metropolita Nikodim di Leningradocon il quale intende avviare il dialogo tra la Chiesa Cattolica e quella Ortodossa, ma questi muore di infarto praticamente tra le sue braccia, fatto che lascia il Pontefice assai scosso, come se fosse il presagio di un'imminente catastrofe, porno online dominatrice montpellier. Il 9 agosto la neonata Agenzia Spaziale Europea lancia dal poligono spaziale di Malindi il suo primo satellite, il Cos-Bdedicato al lo studio dei raggi gamma emessi dalle stelle e dagli altri corpi celesti, e in particolare degli inspiegati livelli di radiazione scoperti dai primi satelliti americani. Poco dopo la Levi Montalcini diventa la prima donna ammessa nella Pontificia Accademia delle Scienze. L'11 luglio a Cinisi Palermo viene assassinato il giornalista Peppino Impastatoreo di aver indagato sulle attività illecite del banchiere siciliano Michele Sindonache ha armato la mano di un sicario per toglierlo di mezzo. Che cosa Nel Robot 3: Il 27 novembre a Parigi lo Stato Pontificio e il Regno delle Due Sicilie firmano un accordo sulla libera circolazione di uomini e merci.

Leave a Reply